MARTEDÌ , 23 maggio 2017
Flash News 24
Flash
GLI APPUNTAMENTI
Weekend a Napoli tra Jazz, Luca Carboni ed il ritorno del Nautic Sud
Fine settimana ricco di appuntamenti a Napoli e Provincia
di Rosa Di Girolamo

NAPOLI. Ultimo weekend di febbraio a Napoli, tra sagre, musica e mostre d’arte. Partenope si sa, è una città che pullula di straordinarietà artistica e come ogni volta tanti, sono gli eventi che possono regalare momenti di riscoperta a napoletani, così come di suggestione, ai turisti di passaggio. Il 27 ed il 28 febbraio saranno dedicati a sagre sparse nel territorio, a partire dalla rassegna enogastronomica che si terrà ad Eboli, dove grandi chef si cimenteranno nell’inspirazione culinaria. “Popolo e Tammorriata” a Salerno. Sotto le luci del delizioso panorama che incornicia il luogo, musica appassionata accompagnerà i cittadini per tre giorni consecutivi, in una festa popolare che incontra ballatori, suonatori e cantori di vivace spessore. Dalle sagre alla musica, con il sound di Rosalia de Souza ed il particolarismo geniale di Lorenzo Hengeller, nella rassegna “Jazz e Baccalà”, protagonista dei paesi vesuviani. In alternanza, in concerto, Mariano Bellopede e Luca Carboni. Intanto eccezionale stupore presso la Galleria Borbonica di Napoli che sabato 27 febbraio, renderà omaggio alla dinastia con il “Gran Ballo Borbonico”. Un evento che nasce dalla collaborazione della Società di danza Napoli, insieme all’associazione culturale artistica “Interno A14”.

Per gli appassionati del mare, ritorna la rassegna Nautic Sud, presso la Mostra d’Oltremare. Il primo raduno partirà sabato 27 febbraio e si svolgerà fino al 6 marzo. Visita gratuita al Castel Dell’Ovo per ammirare ogni forma d’arte che rapisce lo sguardo di chi visita Napoli. Il primo insediamento della città è messo a disposizione di tutti, in forma gratuita domenica 28 febbraio. Ma non è il solo, anche il Duomo di Napoli, dove si conservano le reliquie di San Gennaro ed il misterioso Cimitero delle Fontanelle, potranno essere conosciuti o rivisitati gratuitamente. Sempre sull’onda dell’arte, per chi volesse, presso il Museo Diocesano in Largo Donnaregina, ci si può far incantare dall’esposizione delle opere del Caravaggio con i Tableaux Vivants, per la regia di Ludovica Rambelli. In questo caso, con un contributo di 10 euro. Stile “wildness” invece alla Villa Floridiana di Via Cimarosa, dove la riapertura del Museo, accompagna la ripresa della rassegna di incontri di arte, musica e letteratura che si terranno a partire dalle ore 11 di sabato 27 febbraio, al modico costo di 2 euro.

Per gli appassionati del relax all’aria aperta, singolare ed interessante iniziativa presso il suggestivo Parco della Gaiola con YoGaiola, l’esperienza dello Yoga, contornati dalle bellezze della natura che il luogo ci offre. Le lezioni, in corso d’opera già dal 7 febbraio, si concentrano per l’appunto nei weekend. Musica dal vivo, luogo dove “stuzzicare” , sala cinema e fervido intrattenimento al cinema Heart, in Via Crispi, uno spazio che rompe gli schemi con la classicità delle standardizzate sale cinema, proponendo un nuovo modo di svago. In questo weekend ci si può dedicare a “Fuocommare” la pellicola cinematografica di Gianfranco Rosi, Orso D’oro a Berlino, per la descrizione così magistralmente rappresentata degli sbarchi dei migranti, a Lampedusa.

26/02/2016
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.143 Anno 14
MARTEDÌ , 23 maggio 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube