VENERDÌ , 26 maggio 2017
Flash News 24
Flash
GIUDIZIARIA
Calvizzano. Omicidio del 're delle mele', concessi i domiciliari al killer
Pasquale Savanelli ha ottenuto la scarcerazione per incompatibilità delle sue condizioni di salute: in primo grado è stato condannato a 30 anni
di Antonio Mangione

CALVIZZANO. Disposti gli arresti domiciliari per Pasquale Savanelli, condannato in primo grado a 30 anni di carcere per l’omicidio di Gennaro Galdiero, imprenditore di Calvizzano «re delle mele» ucciso nel maggio del 2014 a Caianello con sei colpi sparati da una Smith&Wesson calibro 38. Il gip ha accolto la richiesta degli avvocati difensori avv Enrico Tuccillo e avv. Domenico Fontanella i quali ne avevano chiesto la scarcerazione per incompatibilità delle sue condizioni di salute col regime carcerario. Il Gup del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Giovanni Caparco, condannò a 30 anni di reclusione Pasquale Savanelli, riconoscendo la premeditazione ma non l'aggravante dei motivi abietti e futili.

06/05/2016
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.146 Anno 14
VENERDÌ , 26 maggio 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube