DOMENICA , 25 giugno 2017
Flash News 24
Flash
LA RISSA FURIBONDA
Campo di calcio si trasforma in un ring. Partita amichevole finisce 'a mazzate'
Il test della Juve Stabia con la Frattese dura appena venti minuti con l'arbitro costretto a sospendere la gara
di REDAZIONE

CAMPANIA. Tensione al Menti. Il test della Juve Stabia con la Frattese dura appena venti minuti con l'arbitro amato di Castellammare di Stabia che è costretto a sospendere la gara perché tra i calciatori inizia una sorta di caccia all'uomo. Le due squadre sono già in clima campionato, pure troppo, e si assiste a qualche intervento cattivo. Capodaglio viene ferito al labbro con una gomitata. Inizia la tensione in campo che si innalza nuovamente dopo l'ennesimo fallo duro da parte dei calciatori della Frattese. A quel punto, gli elementi della panchina della Juve Stabia entrano in campo per farsi giustizia da soli e si scatena una rissa. La gara viene sospesa sull'1-1 (reti di Ripa e Ficarotta). Quando ritorna la calma, grazie anche all'intervento dei dirigenti, la Frattese ritorna a casa e la Juve Stabia disputa una partita amichevole a ranghi misti. Fontana vede così sfumare un buon test in vista dell'esordio in campionato domenica prossima a Catania.

METROPOLIS

20/08/2016
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.176 Anno 14
DOMENICA , 25 giugno 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube