LUNEDÌ , 20 novembre 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Falsi carabinieri e avvocato truffano anziana: arrestati in due di Villaricca e Acerra
di REDAZIONE

VILLARICCA. I carabinieri hanno arrestato vicino Torino due persone della provincia di Napoli per truffa a un anziano: avrebbero fìnto di essere un carabiniere e un avvocato per raggirare la vittima, che avrebbe poi allertato le forze dell'ordine. I militari hanno fermato Giovanni Tarantino e il 46enne Antonio De Cesare, residenti ad Acerra e a Villaricca. Sono stati rintracciati dalle pattuglie dell'Anna nel pomeriggio di giovedì a Savigliano (in provincia di Cuneo), dopo un pedinamento iniziato a Carmagnola, dove avrebbero raggirato il 72enne. Sono stati bloccati in auto. Le indagini sono partite dal racconto della vittima, che ha spiegato i dettagli della vicenda alle forze dell'ordine. Gli investigatori hanno poi raccolto i primi elementi, per trovare i riscontri. L'accusa per i due campani è di truffa e utilizzo indebito di carte di credito in concorso.


Il 72enne aveva creduto alle parole dei due sconosciuti e aveva consegnato vari monili in oro, la tessera bancomat, con cui i due avrebbero poi prelevato 250 euro da due diversi sportelli bancomat, e 200 euro in contanti. L'anziano poco dopo resosi conto del raggiro, ha chiamato i carabinieri, che hanno individuato i due campani in auto. Alle indagini hanno collaborato gli uomini delle compagnie di Moncalieri e Savigliano. I carabinieri avevano avviato da subito le ricerche dei due presunti responsabili del colpo e le verifiche erano partite da un numero di targa. Gli investigatori dell'Arma non hanno dubbi. Sono stati accompagnati nel carcere di Cuneo, in attesa dell'udienza di convalida. Sarà la magistratura a valutare la loro posizione. E' la seconda importante operazione delle forze dell'ordine in 48 ore contro le truffe agli anziani



18/11/2016
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.324 Anno 14
LUNEDÌ , 20 novembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube