VENERDÌ , 28 aprile 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
MELITO, FOTO DELL'AGGUATO. Pusher colpito alle gambe, trasportato in via Praga prima di andare in ospedale
di Nicola Marrone

MELITO. E' stato gambizzato in via Salvatore di Giacomo a Melito, nei pressi del parco Copec, poi portato a casa dei familiari in via Praga Tommaso Caporrino, in fin di vita nell'ospedale di Giugliano. Il 40enne si trovava in strada quando i killer lo hanno colpito alle gambe, dunque non per ammazzarlo. Poi il ferito è stato trasportato prima nella vicina abitazione dei familiari in situata in via Praga, dove ci sono macchie di sangue a terra, poi trasportato all'ospedale di Giugliano.
Tommaso Caporrino ha precedenti per droga. La famiglia dell'uomo è originaria di Melito. Pare che siano stati proprio i familiari a soccorrerlo e portarlo in ospedale dove ci sono anche i carabinieri di Giugliano e di Melito i quali hanno avviato le indagini per risalire al movente della sparatoria e al luogo esatto. Caporrino è stato colpito alle gambe ed in altre parti del corpo; ha perso molto sangue.Pare che l'agguato sia avvenuto in via Salvatore Di Giacomo a Melito, vicino al rione 219 di via Madrid dove c'è una fiorente attività di spaccio. Ha riportato anche una ferita alla testa.

Tommaso Caporrino fu arrestato l'ultima volta nel 2012 con l'accusa di responsabile di detenzione a fini di spaccio di marijuana e hashish. Fu sorpreso in via Lussemburgo, nel complesso di edilizia popolare rione 219, mentre faceva da sentinella partecipando ad articolata attività di spaccio insieme a soggetti in via d’identificazione. Bloccato dopo un prolungato inseguimento a piedi nelle scale della palazzina al civico 27 l’uomo, nel corso di perquisizione personale fu trovato in possesso di 30 confezioni di marijuana del peso di 51 grammi e di 9 stecchette di hashish del peso di 21 grammi.

19/12/2016
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.118 Anno 14
VENERDÌ , 28 aprile 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube