MERCOLEDÌ , 16 agosto 2017
Flash News 24
Flash
IL CASO
Natale tra i rifiuti a Mugnano. Gli operai: «Raccolta a singhiozzo per colpa della ditta». E' scontro tra sindaco e Cardone
di Alessandro Caracciolo

MUGNANO. Raccolta dei rifiuti a singhiozzo in città. Anche stanotte in alcune zone del centro storico ed al Corso Italia non sono stati ritirati i sacchetti. Gli addetti alla raccolta hanno affidato ad un manifesto le loro motivazioni in merito all’attuale situazione cittadina: “Gli operatori ecologici di Mugnano portano a conoscenza i cittadini che i disagi createsi in questi giorni sono dovuti alle continue inadempienze da parte della Società appaltatrice del servizio (TeknoService srl). Dopo continue richieste di incontro presentate sia alla Società che all’Amministrazione Comunale, ad oggi rimaste ancora disattese, gli tessi per tutelare la sicurezza e l’incolumità propria e della cittadinanza, nonostante gli sforzi nell’espletare comunque un servizio accettabile per il paese, si scusa se tali disagi persisteranno anche per i prossimi giorni”. Domani gli operai dovrebbero incontrarsi con la ditta d’igiene pubblica per discutere delle questioni relative agli straordinari e alla produttività.

Sulle diverse questioni è intervenuto il sindaco Luigi Sarnataro che ha così replicato: “L’unica richiesta di incontro da parte delle sigle sindacali e giunta all’Amministrazione è arrivata direttamente il giorno 16 dicembre, quando loro avevano già interrotto ingiustificatamente il pubblico servizio. L’amministrazione ribadisce piena fiducia alla società e a tutti i lavoratori onesti che fanno il proprio dovere. Invito tutti i cittadini che dovessero assistere in queste ore ad episodi di raccolta indifferenziata a denunciare alle forze dell'ordine”.

Critiche sono state lanciate dal consigliere d’opposizione Vincenzo Cardone: “I disagi di questi giorni sono la dimostrazione dell’incapacità di questa amministrazione che non è capace di far rispettare il contratto di appalto con la ditta vincitrice del servizio di raccolta rifiuti. Siamo vicino ai lavoratori che non hanno nemmeno le tute da lavoro adatte per svolgere il proprio operato. Tutto ciò è colpa di un'amministrazione che si occupa solo dei giochini di poteri e delle poltrone da occupare”

20/12/2016
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.228 Anno 14
MERCOLEDÌ , 16 agosto 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube