MARTEDÌ , 17 gennaio 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
SANT'ANTIMO 2016. Le tragedie di Stefania e Giustino, ancora guai per Puca, gli ultimi mesi di mandato di Piemonte
di Alessandro Caracciolo

SANT'ANTIMO. E' stato un anno di alti e bassi per la comunità di Sant'Antimo, che si appresta nel 2017 ad andare alle urne per le elezioni. Tanti gli avvenimenti di cronaca, attualità. politica, società e cultura. Ecco un sunto.

GENNAIO

L’inizio dell’anno è scandito dalla morte di Giustino, il giovane è stato coinvolto in un incidente in via Di Giacomo; Non si esclude che l'omicidio di Chiariello possa essere in qualche modo legato ad una faida tutta santantimese.

FEBBRAIO

Il Cimitero di Sant'Antimo di via Galileo Galilei versa da tempo in condizioni drammatiche. In prossimità dei loculi sono evidenti voragini, buche e situazioni di degrado; Il Comando Polizia Locale di Sant'Antimo e dagli agenti dell'OIPA si sono recati sul posto dove hanno trovato un cavallo, diversi volatili e cinque cani tenuti a catena cortissima con acqua melmosa da bere e come luogo di riposo delle cucce fatte con bidoni in ferro, oltre a trovarsi tra escrementi e topi morti, insomma, un vero e proprio canile lager; Rogo rifiuti, gli agenti della polizia municipale individuano e denunciano lo spazzino. La segnalazione postata su portale facebook.

MARZO

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Giugliano in Campania hanno arrestato Salvatore Barbieri, 45 anni, di Sant'Antimo, ritenuto affiliato al clan Verde operante a Sant'Antimo e zone limitrofe; Diversi cittadini santantimesi, residenti tra via C. Battisti e via Trieste e Trento, che si opponevano all'installazione di un ripetitore della Wind, per timore di possibili danni alla salute, il movimento Agorá, guidato da Giuseppe hanno ottenuto il blocco delle installazioni; Francesco Segreto, insieme con il suo team dell’Università Campus Bio-Medico di Roma, ha scoperto la presenza di un recettore del sistema immunitario sulle cellule ritenute le principali responsabili del processo di contrattura.

APRILE

La settima sezione della Corte di Appello di Napoli, presieduta dalla dottoressa Di Mauro, ha confermato le condanne a tre affiliati ai clan Ranucci di Sant'Antimo e Belforte di Marcianise, mentre uno degli imputati è stato assolto; La storia di Luna, un cane di razza Yorkshire, che viene abbandonato in strada legata ad un cancello. Una ragazzina di nome Fortuna ha richiesto agli agenti di poter essere la nuova padroncina del cane e di portarlo a casa per accudirlo; Via Roma chiusa al traffico per un incendio nel negozio di abbigliamento del centro storico. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco che hanno già domato le fiamme.

MAGGIO

divampa un incendio in fabbrica a Mariglianella, all’interno dell’impresa “Menichini Industriale e Navale srl”, che si occupa della produzione di macchinari, specializzata nella realizzazione di carrelli elevatori. Un operaio, Luciano Amodio, 52 anni, ha perso la vita; Lutto nel Movimento Cinque Stelle per l'improvvisa morte di Antonio Verrone. Il decesso è avvenuto ieri sera a causa di un ictus. Il santantimese 45enne è stato candidato alla Elezioni Regionali del2015; Accusato di essere il mandante dell’omicidio di Francesco Verde ‘o Negus, annullata la sentenza per Pasquale Puca, alias ‘o minorenne. La Corte di Cassazione ha cancellato la condanna emessa in primo e secondo grado nei confronti dell’uomo che il 28 dicembre 2007 inviò i killer ad uccidere il sanguinario capo della cosca dei Verde, all’epoca 58enne.

GIUGNO

Anche a Sant'Antimo, così come in altri Comuni dell'area nord, i residenti sono in allerta per l'emergenza blatte. Gli insetti spuntano dai lavandini e dalle fogne; Tra un anno la città sarà chiamata alle urne. Si comincia ad assistere ad un crescente clima di fibrillazione, che, forse sarà attenuato solo dal periodo vacanziero. Il sindaco in carica, Francesco Piemonte al suo secondo mandato, non potrà più candidarsi.

LUGLIO

I carabinieri stanno indagando su un grave episodio accaduto la scorsa notte in via Enrico Fermi. Due uomini, presumibilmente giovani, hanno esploso diversi colpi d’arma da fuoco intorno alle 3 contro una palazzina in cui abitano alcune persone ritenute vicine ai Puca, storico clan di malavita di Sant’Antimo; "Mi candido a Sindaco di Sant’Antimo". Aurelio Russo ha rotto gli indugi e ha lanciato la sua candidatura a sindaco per il Partito democratico; "Funerale rinviato per motivi burocratici" è quanto si legge sui manifesti fatti affiggere in tuta fretta nella serata di ieri in lungo ed in largo per Sant'Antimo. Motivi burocratici dietro i quali si nasconderebbe un enorme errore difficilmente individuabile anche dalle menti più immaginarie.

AGOSTO

I Puca, i Verde, i Ranucci o i Petito, sarebbero state decapitate. La Dia rivela che le cosche criminali formate da giovani 'cani sciolti' lottano per il controllo delle piazze di spaccio. Non c'è un clan nettamente superiore ad un altro e, a volte, piccoli nuclei criminali si dividono o contendono la vendita di determinate partite di droga; Momenti di panico stamane nei pressi del centro storico di Sant’Antimo dove, un uomo di circa quarant’anni, a seguito di un alterco verbale con un'altra persona, ha svuotato i contenitori per la raccolta differenziata per strada.

SETTEMBRE

Stroncato da un male incurabile nella sua casa il boss 56enne Antonio Verde; Figlia di un boss della camorra, assale e rapina una gioielleria in pieno centro a Torino. Raffaella Verde, 41 anni, rampolla emergente del clan Verde di Sant'Antimo, è stata arrestata; Un grave incidente si è verificato nel tardo pomeriggio di ieri a Sant’Antimo, dove un'automobile con a bordo tre giovani è precipitata da un ponte ribaltandosi; Si ubriaca e poi gira per la città con un coltello in mano, paura ieri a Sant'Antimo, I carabinieri della locale tenenza, dopo aver ricevuto la segnalazione, si mettono alla ricerca del soggetto segnalato e lo individuano in via Crucis con il coltello con una lama di 31 cm.

OTTOBRE

Carmine D’Aponte, il muratore di trentatré anni in carcere per avere assassinato la moglie, Stefania Formicola è stato interrogato dal pm Fabio Sossio. Per due ore, D’Aponte, assistito dall’avvocato Antonio Verde, si è difeso. Stefania è morta dissanguata dopo essere stata colpita all’addome dalla pistola che il marito aveva con sé quando è uscito di casa; Don Antonio Diana pone fine alle polemiche che si erano scatenate dopo la notizia del suo trasferimento: “Dopo tredici anni lascio la guida pastorale della Chiesa di San Vincenzo e d'accordo con il Vescovo inizio una nuova missione presso la Chiesa di San Marcellino con gioia e nuovi stimoli, mentre tutte le persone che ho incontrato in questi 13 anni a Sant'Antimo li ringrazio per tutto e pregherò sempre per loro"; Versa tra la vita e la morte Domenico Maggio, il 40enne rimasto gravemente ferito dopo l'agguato verificatosi in via Solimene a Sant'Antimo. L'uomo è ricoverato nel reparto di terapia intensiva in coma farmacologico all'ospedale Moscati di Aversa; Disabile spara a moglie e figlio con un fucile da caccia, al culmine dell'ennesima lite in famiglia. L'episodio in via D'annunzio a Sant'Antimo.

NOVEMBRE

i Carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Napoli su richiesta della locale procura distrettuale antimafia a Pasquale Puca, 52enne, di Sant’Antimo, detto 'O Minorenne, elemento di spicco dell’omonimo clan camorristico, egemone tra Sant’Antimo, Casandrino e Grumo; Installazione di un'antenna di telefonia mobile nei pressi della scuola Romeo Cammisa, genitori degli alunni e rappresentanti dell'istituto si mostrano preoccupati. La notizia che i tecnici stiano piazzando un ripetitore Wind su un terreno posto a meno di 150 metri dal plesso scolastico; Rapina sventata pochi minuti fa a Sant'Antimo dove un poliziotto, nel tentativo di sventare una rapina ai danni di un automobilista, è stato colpito al volto con la pistola da uno dei balordi; I giudici del Riesame dell'Ottava Sezione del Tribunale di Napolihanno annullato l'ordinanza a carico di Pasquale Puca. I legali, attraverso un'articolata memoria di 110 pagine, hanno sollevato importanti eccezioni tecniche riuscendo a smontare le accuse alla base dell'ultima ordinanza di custodia cautelare, nonostante la richiesta dei Pm della DDA di Napoli Loreto e Serio di confermare le gravi accuse. Pasquale Puca resta comunque in carcere per un residuo di pena da scontare in carcere; Un centauro è rimasto ferito dopo uno scontro tra un'auto ed uno scooter via Salvatore Di Giacomo a Sant'Antimo.

DICEMBRE

I carabinieri di Sant’Antimo hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal gip di Napoli nord, concordando con risultanze investigative dell’arma, per Iavazzo Pasquale, 56enne e Liguori Carmine, 47enne, entrambi di Sant’Antimo ritenuti responsabili in concorso di circonvenzione aggravata d’incapace. La coppia aveva raggirato l'anziano facendosi consegnare i soldi con la scusa di consegnarli a Berlusconi ed altri personaggi famosi; Ladri in azione all’interno della chiesa e rettoria dello Spirito Santo, nell’omonima piazza. Nella notte tra venerdì e sabato, ignoti hanno violato l’ingresso della chiesa costruita nel 1578 per volere del Papa Gregorio XIII portando via diversi oggetti, tra cui due preziosissimi candelabri risalenti al ‘700; Vito Morlando, detto “l’indiano”, un 62enne di Sant’Antimo e ritenuto elemento di spicco del clan Marrazzo è stato arrestato dai carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna per omicidio e violazione alla legge sulle armi, reati aggravati entrambi dall’aver agito per finalità mafiose.

30/12/2016
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.17 Anno 14
MARTEDÌ , 17 gennaio 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube