DOMENICA , 30 aprile 2017
Flash News 24
Flash
IL CASO CHE SCOTTA
Giugliano. Arredi acquistati dal Comune per 40mila euro, tutta la minoranza vuole le carte
di REDAZIONE

GIUGLIANO. Mobili acquistati dal Comune per arredare le stanze del sindaco e del vicesindaco, la minoranza effettua in maniera compatta un accesso agli atti per "vederci chiaro". Dopo la polemica sollevata nei giorni scorsi da Nicola Palma (M5S), Adriano Castaldo (PD) e Rosario Ragosta (Socialisti per Giugliano), tutti i gruppi consiliari dell'opposizione hanno protocollato questa mattina una richiesta per ottenere documenti specifici sull'azienda selezionata per questo appalto da 40mila euro circa. I consiglieri di minoranza chiedono: tutti gli atti di affidamento; una copia della documentazione sull'indagine di mercato effettuata su Google, così come scritto in determina; una copia dell'ulteriore ricerca effettuata sul Mepa; la posizione contributiva del contraente "Zinconeoffice srl"; marca, modello e costo di ogni elemento acquistato, accompagnato da fattura; visura camerale storica della suddetta società con sede nel parco Gb Futura;

04/01/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.120 Anno 14
DOMENICA , 30 aprile 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube