VENERDÌ , 21 luglio 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Dalla felicità alla tragedia, la bimba di Melito ha rischiato di morire per una passeggiata a Napoli
di REDAZIONE

MELITO. Stava passeggiando in strada insieme al padre quando all'improvviso ha sentito un bruciore, poi ha visto il sangue ed è stata trasportata all'ospedale. Sta meglio la piccola Martina (nome di fantasia), di 10 anni di Melito, rimasta ferita nella sparatoria ieri a Napoli. La bimba è viva per miracolo. Un proiettile vagante le ha attraversato la caviglia destra terminando la propria traiettoria sul piede sinistro. I medici del Santobono, al termine dell’intervento, mostrano però un sorriso fiducioso: servirà un po’ di tempo, ma la piccola riuscirà a recuperare la piena funzionalità degli arti. La bambina è stata operata d'urgenza. Quella che doveva essere una normale passeggiata tra i mercatini della Maddalena ha rischiato di trasformarsi in una spaventosa tragedia Il padre di Martina, commerciante ambulante ed ex candidato alle Amministrative di Melito, fa quadrato insieme alla moglie Maria: bocche cucite per entrambi. Presenti anche una zia e il nonno della piccola. Tutti si stringono intorno alla bimba senza mai uscire dalla porta di accesso al reparto.

05/01/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.202 Anno 14
VENERDÌ , 21 luglio 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube