GIOVEDÌ , 20 luglio 2017
Flash News 24
Flash
IL CASO
Giugliano. Poziello-maggioranza, nuovi malumori: la causa è la candidatura di Fontanella nell'Ente idrico
di Mario Rispetto

GIUGLIANO. Dal possibile strappo con l’Udc, passando ad un’eventuale reazione dei Verdi, fino ai malumori per le imminenti elezioni all’Ente Idrico in provincia di Napoli. Se il sindaco di Napoli De Magistris si prepara ad affrontare il patto Casillo(PD)-Russo(Forza Italia), il primo cittadino di Giugliano Antonio Poziello deve fare i conti con una maggioranza coi nervi sempre più tesi. Dai rumors raccolti tra gli esponenti dell’esecutivo, pare che alcuni consiglieri non siano stati nemmeno informati delle intenzioni del sindaco di candidarsi all’Ente Idrico Campano. Quel che sta facendo maggiormente discutere, però, è la presenza nella lista ‘Napoli bere comune’ (di cui Poziello è capolista) dell’avvocato Domenico Fontanella. Quest’ultimo, giunto terzo alle spalle di Rosario Ragosta e Miriam Marino nella lista ‘Socialisti per Giugliano’, nelle settimane scorse si era schierato dalla parte dell’assessore Marino che aveva ricevuto pesanti accuse dal segretario metropolitano Psi Francesco Mallardo e dallo stesso consigliere Rosario Ragosta, i quali parlarono di “tradimento ed inciucio col sindaco”. Accuse, tra l’altro, alle quali l’assessore a Commercio e Pubblica Istruzione non ha mai risposto.

Il primo cittadino, infatti, in queste elezioni per l’Ente Idrico aveva la possibilità di inserire in lista una persona da lui direttamente designata. La scelta è ricaduta proprio su Fontanella, che occupa l’undicesima posizione in lista, ma non sarebbe stata condivisa con buona parte della maggioranza consiliare e ciò ha creato non pochi malumori, tant'è che alcuni pare si siano schierati dalla parte di Francesco Aprovitola consigliere comunale di Forza Italia, attuale vicepresidente dell’assise comunale, in lista nella sesta posizione. Insomma i rapporti tra sindaco e parte della sua maggioranza, già ingarbugliati a causa del rimpasto di giunta che tarda ad arrivare, con la questione dell'Ente idrico hanno subito un nuovo scossone che agita ancora di più le acque.

07/01/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.201 Anno 14
GIOVEDÌ , 20 luglio 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube