LUNEDÌ , 20 novembre 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Giugliano, Marano, Mugnano, Villaricca, Qualiano: disagi nelle scuole per il freddo, scattano le proteste
di REDAZIONE

GIUGLIANO. Disagi nell'area nord a causa del malfunzionamento degli impianti di riscaldamento, in alcune scuole si è registrata la protesta di alunni e genitori.
Ritorno a scuola al freddo per i piccoli alunni della scuola Mallardo a Marano. I genitori dei bambini dell’istituto hanno denunciato il mancato funzionamento dell’impianto di riscaldamento, cosa che di fatto ha costretto i piccini a tornarsene a casa per non essere esposti, anche in classe, alle temperature polari di questi giorni di enorme freddo sull’intera Penisola. Dopo qualche ora di polemiche e lamentele, i tecnici sono intervenuti facendo ripartire il meccanismo dell’impianto di riscaldamento, consentendo la piena ripresa delle attività scolastiche a partire da domani. Altro disservizio si è ravvisato ad un’altra scuola del territorio: la Ranucci dell’Istituto Comprensivo “Amanzio-Ranucci-Alfieri’’ di piazza Trieste e Trento. In questo caso, le tubature si sono gelate alla stessa stregua dei contatori nella parte collinare della città in questi giorni di grande freddo. Anche qui, hanno fatto sapere dal Comune, il problema è stato risolto con gli alunni che torneranno a scuola nelle prossime ore.


Anche a Villaricca si è registrata la protesta dei genitori causata dall’assenza del riscaldamento nelle aule. Stamattina molti genitori non hanno fatto rientrare i propri figli alla Scuola Media Ada Negri. Più volte, già dal mese di novembre, la preside e i genitori ne hanno sollecitato la riparazione ottenendo in cambio solo l'accertamento che ne stabilisce la sostituzione ed una miriade di promesse che finora non hanno prodotto alcun accenno di inizio ai lavori. La scelta di bloccare le entrate è stata condotta dai genitori per salvaguardare la salute dei propri figli.

Stamattina è scattata l’allerta alla scuola Illuminato-Cirino di via Pavese a Mugnano. Molti genitori sono andati a riprendere i propri figli poiché non è stato acceso l’impianto di riscaldamento, infatti molte classi erano al freddo. Il corto circuito si è creato a causa della mancata comunicazione tra i responsabili scolastici e l’Ente. Sulla questione è intervenuto l’assessore all’Edilizia scolastica Vincenzo Massarelli: “Io sono presente al Comune dalle 8 mentre la prima segnalazione mi è arrivata alle 8:45. Del mancato funzionamento dei riscaldamenti sono stati avvisati prima i genitori che i dipendenti comunali, ciò rappresenta un episodio grave; Inoltre già da alcuni giorni il personale Ata era a conoscenza del problema, così come mi è stato riferito dal presidente del consiglio di Istituto Ciro Ambrosini. Non capisco perché la scuola non abbia immediatamente avvisato i dipendenti comunali prima della ripresa delle lezioni. Così come è avvenuto per la scuola Cirino, che sabato mattina ci ha informato dello scoppio di alcune tubature prontamente riparate. Forse qualcuno, in mala fede, vuole fare politica sulla pelle dei bambini".

QUALIANO. Disagi stamattina al plesso rione Principe di Qualiano dove alcuni genitori non hanno fatto entrare i propri figli a scuola a causa della mancata accensione dei riscaldamenti. Nei giorni scorsi i genitori avevano fatto diverse richieste all'Amministrazione per verificare il funzionamento, ma stamattina i termosifoni non erano completamente funzionanti. Dall'Amministrazione fanno sapere che la caldaia è in garanzia. "I tecnici comunali sono prontamente intervenuti per far ripartire la caldaia", ha dichiarato il sindaco De Luca.

Disagi anche all’Ottavo Circolo didattico di Giugliano, dove i riscaldamenti stamattina non erano funzionanti.

09/01/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.324 Anno 14
LUNEDÌ , 20 novembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube