LUNEDÌ , 27 marzo 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Ancora sangue nell'area Nord di Napoli, la vittima era stata condannata per rapina e lesioni
di REDAZIONE

NAPOLI. È arrivato al Cardarelli con numerose ferite da taglio al torace e una delle coltellate gli ha spappolatola milza ed è stato operato d’urgenza. Ma il 25enne prima dell’intervento ha raccontato agli agenti del drappello dei Cardarelli di essere stato vittima di una rapina. Si tratta di Alessandro Riso (nella foto), 25 anni di via Scaglione a Piscinola. Mentre il ragazzo veniva medicato sono scattate le indagini. Dai primi accertamenti è emerso però che il 25enne risultava ricercato per rapina e lesioni e anni fa era stato condannato ad otto anni di carcere per rapina e sequestro di persona. Così è stato arrestato e attualmente è piantonato dagli agenti inchirurgia d’urgenza. Sull’episodio, dunque, continuano le indagini per ricostruire al meglio la dinamica del ferimento. Allo stato dei fatti per gli agenti la pista del ferimento a scopo di rapina non sembra più essere credibile e le indagini si stanno spostando sulla sfera personale del ragazzo.

11/01/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.86 Anno 14
LUNEDÌ , 27 marzo 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube