GIOVEDÌ , 25 maggio 2017
Flash News 24
Flash
FERMENTO POLITICO
Melito. Braccio di ferro Carpentieri-Pd, ora il sindaco rischia la sfiducia. Ecco perché
di Nicola Marrone

MELITO . Si profilano clamorosi sviluppi nello scenario politico melitese. La discussione che va ormai avanti dallo scorso mese di agosto è giunta ad un punto cruciale che potrebbe riservare non poche sorprese. Sembra, infatti, che nonostante i primi segnali positivi emersi nel Consiglio comunale di fine anno, dove il Pd si presentò in massa nell'emiciclo melitese, le divergenze con il primo cittadino, Venanzio Carpentieri, siano tutt'altro che appianate. Quest'ultimo starebbe pensando di non assecondare le richieste dei democrat melitesi e di respingere le pretese emerse nei lunghi colloqui con il suo gruppo politico. Sarebbero due le ragioni che avrebbero portato Carpentieri a compiere un passo indietro: innanzitutto le modalità, considerate eccessivamente insistenti, e poi per la volontà di non depauperare ulteriormente le deleghe dell'assessore, nonché vicesindaco, Marina Mastropasqua, considerata una delle poche persone vicine al primo cittadino, che avrebbe visto "sfilarsi di mano" anche l'Urbanistica. Dal Pd infatti sono arrivate richieste per la sostituzione di Stefano Capozzi nell'esecutivo, poiché senza sostegno politico, con un nome già indicato dal partito ed, evidentemente, non accettato dalla fascia tricolore.

Il direttivo del Partito Democratico previsto per domani potrebbe chiarire definitivamente le sorti di questa amministrazione: se Carpentieri dovesse confermare i suoi "no" pare che il partito sia addirittura pronto a porre fine all'esperienza amministrativa. Molti dissidenti e "indipendenti" sarebbero già stati allertati per apporre - eventualmente - la propria firma davanti al notaio, ma c'è chi nutre dei dubbi sulla volontà dei democrat di abbandonare la Casa Comunale e "scommettono" su un bluff.

11/01/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.145 Anno 14
GIOVEDÌ , 25 maggio 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube