MARTEDÌ , 17 ottobre 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Rapina da 130mila euro nel lido di Giugliano, condanne per 5 napoletani
di REDAZIONE

GIUGLIANO. Stangata giudiziaria per la banda di rapinatori che nell’estate 2015 aveva seminato il panico nelle ville e negli stabilimenti balneari del Giuglianese. I tredici membri del commando, graziea, gli undici colpi messi a segno travestendosi da forze dell’ordine,erano riusciti a impossessarsi di un bottino da 440mila euro. I giudici della Quinta sezione della Corte d’appello di Napoli hanno quindi deciso di dare seguito all’orientamento già emerso al termine del procedimento di primo grado. L’unico imputato che è riuscito a sottrarsi alla stangata è stato Umberto De Rosa, con una pena di due anni e sei mesi di carcere, a fronte dei 4 anni e 4 mesi incassati al termine del giudizio abbreviato. Condanna limata al ribasso, seppur in maniera minore, anche per Ivan Di Vincenzo, che ha rimediato invece 4 anni di reclusione.


Alla sbarra con le accuse a vario titolo di rapina e associazione c'erano Ciro Rinaldi, classe 1967 del Vasto; Ivan Di Vincenzo, classe 1984 del Mercato; Michele Sepe, classe 1955 di San Giovanni a Teduccio; Massimo Capobianco, classe 1972 del Mercato; e Umberto De Rosa, classe 1986 del Mercato (foto tratte da Cronache di Napoli). I 5 imputati sono stati condannati a complessivi 23 anni e 8 mesi di carcere. Le pene più alte sono per Capobianco e Sepe, entrambi condannati a 6 anni. Per Rinaldi, invece, il giudice ha riconosciuto alcune attenuanti ed ha inflitto di reclusione. Pene più basse invece per Umberto De Rosa, che ha ottenuto 2 anni e 6 mesi e Ivan Di Vincenzo, condannato a 3 anni e 10 mesi. Entrambi sono stati assolti dal reato di associazione. Per De Rosa, invece, difeso dall'avvocato Beatrice Salegna, è stato riconosciuto il concorso anomalo. I soggetti, però, riuscirono a portare via la cassaforte minacciando l'imprenditore. Il bottino fu quantificato in oltre 130mila euro.

12/01/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.290 Anno 14
MARTEDÌ , 17 ottobre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube