LUNEDÌ , 23 ottobre 2017
Flash News 24
Flash
L'INIZIATIVA
Grande festa per la Seconda Edizione del Carnevale Qualianese organizzato dalla Pro Loco Gaudianum
di REDAZIONE

QUALIANO. Si è svolta ieri mattina la Seconda Edizione del Carnevale Qualianese organizzato dalla locale Pro Loco Gaudianum in sinergia con le scuole cittadine e con l'importante contributo degli sponsor che hanno permesso alle famiglie, in particolar modo ai bambini, di trascorrere una mattinata che non si vedeva da tempo per le strade del comune a Nord di Napoli. Una festa, un momento di aggregazione, la gioia e la voglia di stare insieme all'aria aperta sono stati gli attimi salienti di un evento che, viste le premesse, tende a diventare un appuntamento fisso negli anni a venire con novità che gli stessi organizzatori della Pro Loco hanno in mente di attuare per rendere il Carnevale Qualianese sempre più ricco di partecipazione, eventi e coinvolgimento di altre componenti. Novità assolute di quest'anno sono state, ad esempio, le esibizioni finali delle scuole nella centrale Piazza D'Annunzio, la sfilata di tre carri allegorici e un piccolo raduno di cosplayer che hanno reso intrigante e spettacolare la manifestazione.


Alle 9,00 Piazza D'Annunzio, complice la bella giornata di sole, era già piena di ragazzini e bambini di ogni ordine e grado e l'atmosfera era davvero quella del grande evento. All'arrivo dei carri c'è stata un'ovazione e applausi scroscianti, tanta era la voglia di divertirsi. Una prima esibizione dell'Istituto Comprensivo "Don Bosco- Verdi", con balli e danze delle majorettes in rigorosa maschera da Carnevale, ha suscitato l'entusiasmo del pubblico che ha iniziato a seguire la parata per le strade cittadine. Notevole è stata l'affluenza dei genitori, alcuni dei quali anche in maschera, che hanno accompagnato i loro piccoli e dei docenti che hanno curato gli spettacoli offerti dagli studenti. Il corteo, ordinato e compatto, è sfilato per le maggior arterie cittadine con musica e danza, con momenti di ilarità e con il lancio di coriandoli. Fattiva è risultata anche la collaborazione degli animatori della Casper che hanno intrattenuto i bambini con palloncini colorati e giochi. Il ritmo non è mancato, quello della banda musicale, quello delle bravissime majorettes delle scuole, quello che ha coinvolto grandi e piccini in balli improvvisati e cori da stadio. Abbiamo notato la contentezza e la gioia anche nelle facce di chi osservava, ai lati della strada, dai balconi, dalle macchine, il migliaio di persone che hanno invaso la cittadina.
Si è poi ritornati al punto di partenza, a Piazza D'Annunzio, dopo un percorso lungo ma piacevole. Qui si sono esibiti gli studenti del Comprensivo "Di Giacomo- Santa Chiara" con una personale rivisitazione della dantesca 'Divina Commedia', in parte recitata ed in parte danzata, poi i bambini delle Elementari e delle Materne del Circolo "Rione Principe- Can. Migliaccio e Viale Europa" con danze a tema ed infine hanno chiuso le ragazze della "Don Bosco-Verdi" con una interpretazione del tormentone del momento "Occidentalis karma". In chiusura lo staff della Pro Loco, tra lanci di coriandoli, ha premiato con targhe le scuole cittadine senza le quali questa manifestazione non avrebbe avuto il successo ed il consenso di pubblico che ha riscosso. Appuntamento, quindi, al prossimo anno con altre novità e sorprese.

Carmine Ranucci

Segretario Organizzativo della Pro Loco Qualiano Gaudianum

27/02/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.296 Anno 14
LUNEDÌ , 23 ottobre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube