MERCOLEDÌ , 16 agosto 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Terrore a Marano, pistola in faccia agli addetti della ditta rifiuti. Camion rubato e bruciato a Calvizzano
di Antonio Mangione

MARANO. Terrore questa mattina a Marano dove c'è stato un vero e proprio attentato intimidatorio ai danni della Teknoservice, ditta che gestisce i rifiuti in città. Il raid si è consumato questa notte intorno all'una e mezza a Marano. Due persone, armate di pistola, avrebbero fermato il furgoncino che girava in città per raccogliere la spazzatura ed avrebbero intimato all'autista ed al collega di scendere. Uno dei malviventi è salito sul furgone ed è scappato. Il mezzo è stato ritrovato incendiato a Calvizzano. Sui fatti indagati i carabinieri della locale tenenza, diretti dal tenente Tessitore, i quali hanno ascoltato i lavoratori minacciati ai quali non è stato sottratto nessun effetto personale. Dunque pare che l'obiettivo fosse il camion dei rifiuti. S'indaga su due fronti: rapina, ipotesi meno plausibile visto che il veicolo è stato poi dato alle fiamme, o atto intimidatorio.

03/03/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.228 Anno 14
MERCOLEDÌ , 16 agosto 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube