MERCOLEDÌ , 28 giugno 2017
Flash News 24
Flash
POLITICA
Elezioni 2017 a Sant'Antimo. Il Centrodestra scioglie la riserva: è Chiariello il candidato a sindaco
di Antonio Sabbatino

SANT'ANTIMO. Il centrodestra ha, ufficialmente, il suo candidato a sindaco. Si tratta di Corrado Chiariello, attuale vicesindaco della giunta comunale. Il nome di Chiariello, al dire il vero, circolava già da diversi mesi, come scritto anche da Internapoli.it in diverse occasioni. I maggiori partiti politici del centrodestra, da Forza Italia al Partito Socialista, oltre ad una truppa di civiche, hanno individuato in Chiariello la figura capace di far vincere nuovamente le elezioni alla coalizione che per due lustri ha sostenuto l’azione amministrativa di Francesco Piemonte, il quale ora sta per concludere il suo secondo mandato e che non si potrà ricandidare per un terzo così come prevede la legge. Corrado Chiariello, oltre all’appoggio numericamente considerevole di Forza Italia, da anni guidata dall’ex presidente della Provincia di Napoli Luigi Cesaro, e del Partito Socialista, potrà contare anche sul sostegno di almeno tre liste civiche. Ma non è tutto: altre trattative politiche sono in corso per l’ulteriore allargamento del fronte del centrodestra che, a questo punto e visti i consensi ottenuti a diverse precedenti elezioni, può essere considerato il favorito per vincere le amministrative del prossimo 11 giugno. Ma, ovviamente, nulla è scontato e gli altri candidati sindaci, Aurelio Russo per il centrosinistra, Giuseppe Italia per Dema e Nicola Chiantese per il Movimento 5 Stelle, stanno già affilando le armi.

Ad aggiungersi alla nascente coalizione di centrodestra potrebbe essere la lista “Insieme’’ facente riferimento al consigliere comunale di maggioranza Salvatore Castiglione e la Cdu del dottor Antimo Pedata, a quel punto non più candidato sindaco alla guida di uno schieramento centrista. A tal proposito, decisiva potrebbe essere la prossima settimana per capire gli orientamenti. Il neocandidato sindaco Corrado Chiariello, proprio per le trattative politiche ancora in atto con le altre forze moderate, preferisce al momento non rilasciare dichiarazioni ufficiali in relazione alla sua investitura come candidato sindaco. A spiegare il perché della convergenza sull’attuale vicesindaco, è invece il commissario cittadino di Forza Italia Luigi Vergara. «Corrado Chiariello – afferma l’esponente del partito azzurro – può rappresentare quella continuità rispetto al lavoro svolto in questi 10 anni dal sindaco Francesco Piemonte. Chiariello, poi, ha svolto egregiamente il suo ruolo di vicesindaco in questi anni, distinguendosi per iniziative pubbliche e amministrative lodevoli e positive». Dunque, se non ci saranno altre formazioni di coalizioni, comunque non ancora da escludere, la corsa alla poltrona di sindaco di Sant’Antimo è ufficialmente iniziata, con gli schieramenti delineati e le varie idee sul futuro della città messe in campo.

Ha collaborato Ciro Silvestri

04/04/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.179 Anno 14
MERCOLEDÌ , 28 giugno 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube