LUNEDÌ , 11 dicembre 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Fermato a Villaricca con 5mila euro falsi, arriva la decisione per il 29enne di Giugliano
di REDAZIONE

VILLARICCA. Ha ottenuto l'obbligo di firma il 29enne Massimo Bonetti, 29 anni, residente a Giugliano, arrestato dai carabinieri con l'accusa di falsificazione di monete e spendita e introduzione nello Stato previo concerto di monete falsificate. Il Gip Farina del tribunale di Napoli Nord, accogliendo la tesi degli avvocati difensori Nunzio e Pasquale Mallardo, ha ritenuto non sussistenti le esigenze cautelari ed ha concesso a Bonetti l'obbligo di firma invece dei domiciliari ai quali era stato sottoposto dopo l'arresto.

L'uomo è stato bloccato sul corso Europa, subito dopo aver ricevuto un pacco rivestito di carta di giornale. All'interno dell'involucro furono rinvenute e sequestrate 99 banconote false da 50 euro, per un totale di 4950. Indagini per identificare chi ha ceduto il pacco.



14/04/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.345 Anno 14
LUNEDÌ , 11 dicembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube