VENERDÌ , 23 giugno 2017
Flash News 24
Flash
POLITICA
Giugliano. La questione rom infiamma la riunione dei capigruppo, insorge la minoranza
di Guido Pianese

GIUGLIANO. Si è tenuta questa mattina la conferenza dei capigruppo per fissare data e punti dei prossimi consigli comunali. L'incontro ha lasciato un po’ di amaro in bocca alla minoranza giuglianese. Due le richieste di convocazione, una da parte del sindaco e un’altra da parte degli otto consiglieri di opposizione. Sulla prima, avente ad oggetto la modifica al piano regolatore per consentire la variante urbanistica al terreno dove sorgerà il campo rom, il presidente dell'Assise ha fissato la seduta per il 27 aprile. Nello stesso giorno si discuterà delle due proposte presentate dai consiglieri di minoranza - aventi ad oggetto la questione politica a sue danni dall'insediamento dell'Amministrazione e le questioni ambientali (biodigestore, ampliamento Stir e roghi)0 - sono stati inseriti a seguire rispetto alla richiesta presentata dal sindaco.

Inoltre è stato fissato il question time per il giorno 9 maggio.

Durante la conferenza il consigliere Luigi Guarino ha chiesto che il consiglio comunale venisse tenuto in fascia costiera, richiesta appoggiata dai consiglieri 5 Stelle, Nicola Palma e Vincenzo Risso. La richiesta è stata prontamente rimbalzata dal Presidente del consiglio Luigi Sequino il quale, ha sottolineato la necessità di dover fare prima domanda alla Segreteria comunale. Rimbalzata anche la seconda richiesta, di cui si è fatto portavoce Nicola Palma, di inserire all’ordine del giorno il punto sul referendum consultivo sull'ecovillaggio rom. Il Presidente Sequino ha fatto presente che quel punto, trattato nella scorsa seduta, per essere portato nuovamente in aula deve essere oggetto di una nuova richiesta con proposta corredata dai relativi pareri. Il mancato appuntamento in Assise ha scatenato la reazione dei consiglieri di minoranza: "La maggioranza non calendarizza il consiglio per indire il referendum chiesto da oltre 5.000 cittadini ma non tralascia quello sulla variante urbanistica che consentirà la costruzione del ghetto" si legge nel post della consigliera di CambiaMenti, Anna Russo

Intanto il prossimo appuntamento in aula è previsto per venerdì 21 aprile e si discuterà dell'approvazione del piano sociale di zona 2016/2018, del Programma triennale dei Lavori Pubblici 2017/2019, del piano alienazioni valorizzazione dei beni immobili comunali, della nota di aggiornamento Dup, e l'approvazione del Bilancio 2017/2019.

19/04/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.174 Anno 14
VENERDÌ , 23 giugno 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube