GIOVEDÌ , 27 aprile 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Scommesse su calcio e cavalli senza pagare, il racket alternativo della camorra di Marano
di REDAZIONE

MARANO. Non solo gli imprenditori, la nuova camorra maranese teneva sotto scacco anche i centri scommesse. Ad occuparsi delle estorsioni era - secondo i magistrati - Raffaele Orlando alias Papele. L'uomo avrebbe costretto il titolare di una agenzia di scommesse sportive a fargli credito sulle scommesse non saldando i relativi importi per cifre variabili tra il 1.500 ed i 4.000 euro mensili. Inoltre avrebbe fatto picchiare da suoi emissari una persona, costringendolo a pagargli i soldi di una vincita relativa ad un biglietto di corsa dei cavalli, biglietto non emesso dalla macchina erogatrice.

21/04/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.117 Anno 14
GIOVEDÌ , 27 aprile 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube