MARTEDÌ , 21 novembre 2017
Flash News 24
Flash
L'OPERA
L'arte di strada divide i mugnanesi, ecco il murales al centro delle polemiche
di Alessandro Caracciolo

MUGNANO. Il murales realizzato dallo street artist M-City ha scatenato un vespaio di polemiche sui social network. L’opera è stata terminata sabato scorso nella zona delle case popolari tra via Giolitti e via Turati, già in corso di svolgimento gli utenti si sono divisi in merito al valore artistico. Diverse le critiche mosse alla realizzazione, ne abbiamo riportato solo alcune: “A questa associazione che ha scelto questo murales funesto per tutti i mugnanesi senza chiedere la loro opinione e tu fattene una ragione che questo "mammone nero" in faccia al muro non piace ... e imparate la prossima volta a chiedere il permesso alla popolazione”; “Dovete essere obiettivi: sto murales é brutt! C'è poco da parlare o da discutere e mi dispiace per chi abita lí che ogni giorno dovrà vedere questo obbrobrio. Del resto a Mugnano dove ti giri e ti rigiri ci sono obbrobri”. Altri invece hanno dimostrato il loro apprezzamento: “I residenti sono felicissimi anzi secondo me e' un murales molto riflessivo complimenti all' artista! – aggiungendo dopo - Stamattina ho incontrato dei miei clienti che abitano in zona e erano strafelici io sono fiera dell' associazione Nuova Mugnano che sul territorio sta facendo vivere emozioni ,poi il resto non conta la cosa bella che si fa qualcosa di costruttivo per il nostro paese!”.


Alessia Del Core, attivista dell’Associazione Nuova Mugnano, ha risposto alle tante accuse mosse: “Il murale è stato fatto da un artista di fama internazionale, docente universitario, che ha espresso la sua arte scegliendo personalmente il soggetto e la modalità di realizzazione. L'opera è stata completamente offerta dalle associazioni MURo e Mattia Fagnoni Onlus. Strumentalizzare l'arte per attaccare noi è un comportamento di una bassezza unica. Speriamo vivamente che presidenti di altre associazioni la smettano di attaccarci e provocarci”

08/05/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.325 Anno 14
MARTEDÌ , 21 novembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube