MERCOLEDÌ , 22 novembre 2017
Flash News 24
Flash
IL DELITTO DI MARANO
Maurizio De Fenza resta a Poggioreale. Convalidato il fermo per il presunto killer del gioielliere Gala
di Antonio Mangione

MARANO. Il Gip Santoro ha convalidato il fermo di Maurizio De Fenza, alias 'o Mamozio, accusato di aver ucciso e rapinato Salvatore Gala, il gioielliere di Marano ucciso tra la notte dell'8 e del 9 maggio. Questa mattina l'indagato, difeso dall'avvocato Giovanni Abbate, si è avvalso della facoltà di non rispondere, dichiarandosi estraneo all'omicidio. Il Gip del Tribunale di Napoli, però, ha deciso per la convalida del fermo per l'uomo che resterà detenuto nel carcere di Poggioreale.



12/05/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.326 Anno 14
MERCOLEDÌ , 22 novembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube