MARTEDÌ , 30 maggio 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
CAMORRA MARANO. «Tiene la mesata ma dà fastidio...», il clan Orlando si arrabbia con l'affiliato con la testa calda
di REDAZIONE

MARANO. Il ruolo degli Orlando sul territorio di Marano emerge chiaramente dalla conversazione tra Papele e Mario Sarappo quando il primo racconta dell'imbarazzo creato da un affiliato che percepisce la mesata che ha dato fastidio sul territorio, al punto che lo stesso latitante, il fratello Antonio, è stato costretto ad intervenire. Il retroscena emerge dall'ordinanza che ha azzerato a metà aprile il clan Orlando. Papele commenta che se qualcuno si fosse rivolto a lui, avrebbe provveduto a prendere provvedimenti nei confronti del sodale rimproverato. L'allusione di “Papele” al fratello latitante Orlando Antonio è rafforzata dal riferimento di Sarappo Mario, il quale, parlando di una terza persona non meglio specificata riferisce “Papè quello questo manco li cani che si metteva con il NUMERO UNO, sai che riusciva a fare!..”, dove con la frase “numero uno” fa evidente riferimento al capoclan Orlando Antonio.

12/05/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.150 Anno 14
MARTEDÌ , 30 maggio 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube