DOMENICA , 28 maggio 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Acerra-Casalnuovo. «Hai fatto male a' criatur, fuje!», terrore per una famiglia di S.Antimo: vittima della banda delle rapine
di REDAZIONE

ACERRA. Avevano trascorso la serata in piazza a Casalnuovo, poi si erano recati a trovare alcuni amici all'esterno di un pub ad Acerra. Verso mezzanotte stavano per tornare a casa quando all'improvviso hanno una pietra lanciata contro il finestrino che è andato in frantumi. Nell'auto, una Yaris, c'erano il padre, la madre e la figlia di 7 anni seduta dietro, quest'ultima rimasta ferita dalle scheggie del vetro. A quanto pare a lanciare la pietra è stata la banda che sta imperversando nell'area a nord di Napoli che simula un incidente per far fermare le auto e chiedere i danni o rapinarli. Probabilmente che ha lanciato il sasso ha sbagliato mira ed invece di lanciarlo sulla carrozzeria ha colpito il vetro posteriore sinistro, distruggendolo. Infatti il conducente ha sentito uno dei due malviventi urlare: "Ma che cumbinatt, è fatt male a criatur!". Per la famiglia di S. Antimo c'è stato un grande spavento ma per fortuna nessuna rapina.

14/05/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.148 Anno 14
DOMENICA , 28 maggio 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube