SABATO , 23 settembre 2017
Flash News 24
Flash
IL CASO
Mugnano. Caso della famiglia Romito, dopo lo sfratto arriva la beffa. I Cinque Stelle ci mettono una pezza
di Alessandro Caracciolo

MUGNANO. L'inferno per la famiglia Romito è iniziato martedì scorso quando è stata sfrattata dalla sua abitazione a causa dell'incapacità nel pagare il fitto. Dopo un periodo in cui sono stati ospitati in diversi hotel del territorio, i Romito dormono nella sede del Movimento Cinque Stelle di via Dei Fiori, in quaranta metri quadri senza cucina e con servizi igienici minimi. La famiglia mugnanese risulta la prima aggiudicataria di un alloggio degli IACP di via Manzoni.


L’assegnazione dell’abitazione è slittata perché l’attuale occupante ha fatto ricorso al Tribunale di Napoli contro l’assegnazione ai Romito firmata dal sindaco Luigi Sarnataro. La prima udienza è stata fissata per il prossimo settembre, in attesa del pronunciamento la famiglia resterà senza una dimora.
Il consigliere pentastellato Umberto Zucconelli ha commentato così la vicenda: “Vagavano con l’auto da giorni perciò venerdì ho deciso di ospitarli. In mancanza di un’ordinanza di sospensione da parte di un magistrato, il Comune può continuare con lo sgombero dell’attuale occupante e con l’assegnazione di Romito che è il primo in graduatoria. Non c’è bisogno di non attendere l’udienza del tribunale né del Tar. L’amministrazione non ha alibi per non procedere". Il sindaco Sarnataro ha ricostruito l'impegno dell'amministrazione: “Purtroppo la sorte della famiglia è ricaduta sulla giunta e sullo staff. Abbiamo ospitato i Romito in un hotel, adesso stiamo cercando una sistemazione alternativa facendo appello anche alle autorità ecclesiastiche. Intanto abbiamo trovato una sistemazione per i mobili”.

15/05/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.266 Anno 14
SABATO , 23 settembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube