MARTEDÌ , 21 novembre 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Sorpreso con 13 Kg di hashish in casa, arriva la decisione per il 37enne di Marano
di Antonio Mangione

MARANO. Era stato sorpreso qualche giorno fa con ben 13 chili di hashish nella sua abitazione, a distanza di tre giorni dall'arresto torna di nuovo a casa Carlo Candela, 37enne di Marani. Stamattina davanti al gip dott. Finamore del Tribunale di Napoli Nord è stata celebrata l'udienza di convalida, a seguito della quale è stato confermato il fermo dell'uomo con concessione degli arresti domiciliari - così come chiesto dall'avvocato difensore Stefano Zoff - mentre il pm aveva chiesto il carcere. I carabinieri, durante una perquisizione personale e in un box di via Cesina a Marano lo trovarono in possesso di circa 13,5 kg di hashish in panetti e di 285 euro in banconote di vario taglio nonché di materiale per il taglio, il peso e il confezionamento dello stupefacente. Trovati e sequestrai anche appunti manoscritti, sui quali sono in corso accertamenti.



18/05/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.325 Anno 14
MARTEDÌ , 21 novembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube