MARTEDÌ , 21 novembre 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Accusati di aver preso a sprangate 'il rivale' in affari, scarcerati due commercianti di Villaricca
di Antonio Mangione

VILLARICCA. Sono stati entrambi scarcerati i due commercianti di Villariccca, Vincenzo e Aniello Izzo finiti in manette con l'accusa di concorso in tentata estorsione aggravata e danneggiamento. Il tribunale del Riesame, accogliendo la tesi dell'avvocato Alberto Mauriello, ha disposto per i due la scarcerazione disponendo l'obbligo di firma. Secondo le indagini dei militari dell'Arma avrebbero danneggiato, con l’utilizzo di due martelli, l’intera carrozzeria e il parabrezza del furgone Turbo Daily di proprietà di una società di bevande con sede a Giugliano, al fine di intimare al dipendente autista, di allontanarsi da quel territorio impedendogli di effettuare le consegne di bevande agli esercizi commerciali della zona.



21/06/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.325 Anno 14
MARTEDÌ , 21 novembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube