SABATO , 22 luglio 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Calvizzano, Qualiano e Villaricca: comunità in lutto. Il destino beffardo dei Trinchillo
di REDAZIONE

CALVIZZANO. Un destino beffardo ed atroce si è abbattuto sulla famiglia Trinchillo. Ieri in un tragico incidente è deceduto Alfonso Trinchillo, 48 anni, titolare di un negozio di vendita moto molto noto ubicato sulla strada Calvizzano-Qualiano. La famiglia è molto conosciuta. Il fratello Giuseppe è titolare dell’officina di autodemolizioni Trincar, a Villaricca (strada che da Calvizano conduce a Qualiano). Alfonso lascia un’unica figlia Rita e la moglie Marinella. Appena venti giorni fa morì Antonio Trinchillo detto Jack, non imparentato con Alfonso, ma con cui aveva un buon rapporto visto che anche il giovane era amante dei motori e spesso si recava nella sua rivendita. Inoltre un anno fa la famiglia Trinchillo era stata colpita da un altro gravissimo lutto: il nipote di Alfonso, Francesco Trinchillo, era infatti deceduto a seguito di un incidente stradale.

26/06/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.203 Anno 14
SABATO , 22 luglio 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube