DOMENICA , 24 settembre 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
VIDEO. Clan Orlando-Polverino-Nuvoletta alla sbarra: rinviati a giudizio. Sigilli al tesoro della camorra di Marano
di REDAZIONE

MARANO. Sequestri a Marano di Napoli, Villaricca, Licola, Calvizzano e Quarto (Na), Eboli (SA), nonché nelle province di Venezia, Treviso e Cosenza. I militari del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo, emesso dal GIP del Tribunale di Napoli su richiesta di questa Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 16 indagati, tra i quali elementi apicali del clan "Orlando" (operante nei Comuni di Marano di Napoli, Calvizzano, Quarto e territori limitrofi) ed esponenti delle famiglie camorristiche "Nuvoletta - Lubrano" (operante in Marano di Napoli, provincia di Caserta e Comuni limitrofi). Oggetto del decreto di sequestro preventivo sono una pluralità di beni mobili ed immobili (23 tra ville, appartamenti e frutteti), 78 rapporti bancari e postali, quote societarie, 8 aziende, 2 esercizi commerciali, 18 cavalli da corsa, 10 autovetture e 1 imbarcazione di lusso, per un valore complessivo di oltre 7 milioni di euro.




Gli accertamenti patrimoniali hanno evidenziato rilevanti possidenze dei destinatari del decreto di sequestro, a fronte di un'assoluta formale incapienza economica. Il citato provvedimento è stato emesso all'esito di una più ampia attività investigativa che ha già portato, il 18 aprile 2017, all'esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 32 affiliati ai citati clan per i reati di associazione di stampo mafioso, estorsione aggravata dal metodo mafioso, associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, consentendo di accertare l'operatività del gruppo camorristico degli Orlando ormai prevalente rispetto al clan Polverino. Le misure cautelari sono state confermate dal Tribunale del Riesame ed a carico di tutti gli imputati si è proceduto con richiesta di giudizio immediato. Tutti gli imputati hanno avanzato richiesta di definizione con rito abbreviato.

29/06/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.267 Anno 14
DOMENICA , 24 settembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube