MARTEDÌ , 21 novembre 2017
Flash News 24
Flash
POLITICA
«Forza Ferdinando, Qualiano è con te»: città in preghiera per il 23enne investito a Roma
di REDAZIONE

QUALIANO. E' in gravissime condizioni un giovane di 24 anni che la notte fra sabato e domenica scorsa è stato investito a pochi metri dall’obelisco dell’Eur. Il ragazzo, Ferdinando di Qualiano, è stato soccorso e portato in ambulanza all’ospedale San Camillo: ha subito un vasto trauma cranico con un’emorragia interna. Per i medici, almeno per ora, non è possibile sottoporlo ad un intervento chirurgico: attualmente il ragazzo è ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva. Il dramma si è verificato intorno l’1.30 sulla via Cristoforo Colombo, venendo dal centro, poco prima di piazza Guglielmo Marconi. Il ventiquattrenne era in compagnia di altri amici romani. La comitiva stava attraversando la strada a più corsie quando si è verificato il grave investimento. «Non ci siamo resi conto di cosa sia accaduto - questo il commento di un amico ai sanitari -. Stavamo per attraversare, forse lui ci ha preceduto. Una frazione di secondo e abbiamo sentito una specie di boato prodotto dall’impatto del corpo del nostro amico con un motociclista». Ad investire il ragazzo napoletano è stato un centauro romano di cinquant’anni che non ha riportato gravi conseguenze dall’incidente.
LE PERIZIE
Sono i vigili urbani ad occuparsi di ricostruire la dinamica del tremendo impatto fra il pedone ed il centauro. Quel tratto della Colombo è stato chiuso per ore per permettere alla polizia municipale di fare i rilievi. Sembrerebbe che il giovane non abbia attraversato sulle strisce. Forse il ragazzo è sceso dal marciapiede ed è stato subito investito dal centauro. Ad intervenire il personale di un’ambulanza di Roma Sud che ha subito intubato il ferito trasportandolo al San Camillo. Adesso la comunità di Qualiano si è stretta in preghiera per il 23enne:"Ora è in coma, non importa di quale credo siete, o quale religione apparteniate, pregate per Ferdinando, lo vogliamo tra noi. #forzaferdinandoqualianooèconte", scrivono gli amici sui social.



30/06/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.325 Anno 14
MARTEDÌ , 21 novembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube