MARTEDÌ , 17 ottobre 2017
Flash News 24
Flash
L'EVENTO
Lotta libera, ha preso il via la settima edizione dell'Italian Stallion Camp alla Sibilla Aleramo di Melito
di Nicola Marrone

MELITO. Torna l'appuntamento con il campus di lotta libera a Melito. Organizzato dal team wrestling Liuzzi la manifestazione continua nel suo percorso di crescita; a dimostrarlo è la presenza sempre più massiccia degli atleti provenienti da tutto il mondo: 11 nazioni rappresentate 208 atleti. Questi sono alcuni dei numeri di questa settima edizione dell'Italian Stallion Camp ospitato in questi giorni a Melito, nella palestra della scuola media Sibilla Aleramo di via Sandro Pertini.

La manifestazione si è aperta lunedì pomeriggio alle ore 18:00 nella struttura di via Lavinaio e proseguirà per i prossimi 6 giorni fino al torneo che si svolgerà sabato sotto lo sguardo degli allenatori delle 11 nazioni nazionalità e soprattutto quello di Michele Liuzzi, principale promotore di questa iniziativa. I giovani atleti di ogni età e categoria si sono confrontati su tecniche e metodi di allenamento che, secondo i delegati regionali, rappresentano un vero trait d'union tra le vecchie metodologie e le nuove. Michele Liuzzi, quindi, scala le posizioni all'interno della federazione: i risultati ottenuti dagli atleti della sua palestra, il prestigio che man mano il suo gruppo riesce ad ottenere e la capacità di organizzare manifestazioni di respiro internazionale, stanno facendo sì che la palestra di Melito stia diventando un fiore all'occhiello per l'intera federazione nazionale.

L'esponenziale crescita della manifestazione sta rendendo troppo 'stretta' la palestra di via Sandro Pertini. Gli oltre duecento atleti che in questi giorni affollano la struttura di via Pertini, se da un lato rappresentano un successo dell'intero movimento, dall'altro pongono sotto l'attenzione delle istituzioni la necessità di dotare la manifestazione di una location adeguata. La massiccia partecipazione al meeting rappresenta non solo un una soddisfazione sportiva per la città ma anche un momento di respiro per l'intera economia.



11/07/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.290 Anno 14
MARTEDÌ , 17 ottobre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube