LUNEDÌ , 16 ottobre 2017
Flash News 24
Flash
IL CORDOGLIO DEI SINDACI DELL'HINTERLAND
Silenzio assordante e negozi chiusi, Calvizzano in lutto per la morte del sindaco Salatiello
di Antonio Sabbatino
morto sindaco calvizzano città lutto negozi chiusi silenzio assordante

CALVIZZANO. Camera ardente al Comune questa mattina per il sindaco Giuseppe Salatiello, morto ieri pomeriggio stroncato da un infarto. In queste ore, tanti i messaggi di cordoglio per il primo cittadino scomparso da parte dei suoi colleghi del comprensorio. Il sindaco di Melito Antonio Amente, attraverso la sua pagina fb, scrive: "Ho appreso della prematura scomparsa del sindaco di Calvizzano Giuseppe Salatiello. Alla sua famiglia e all’intera città di Calvizano vanno le più sentite condoglianze dell’amministrazione comunale di Melito e della comunità che rappresento. Riposa in pace, Giuseppe". Il primo cittadino di Qualiano Ludovico De Luca, scrive quella che sembra un’ode per Salatiello.


"Sono ore che ci penso, ne ho parlato con tutti quelli che ho incontrato e ancora stento a crederci. Eppure so che è vero. La telefonata che mi ha informato della tragedia mi ha fatto balzare dalla poltrona, ero a casa e i miei familiari sono accorsi quando chiedevo in modo agitato a Maria Rosaria (collaboratrice del sindaco di Qualiano ndr.) se era sicura di quello che mi stava dicendo. Poi la corsa in ospedale e la presa d'atto della triste realtà. Eri un mio collega, ma soprattutto eri un mio amico. Uno con il quale mi confrontavo sulle esperienze e sugli atti amministrativi. Eri uno di quelli con i quali ogni tanto ci lasciavamo andare a qualche risata, per sdrammatizzare e per alleggerire lo stress della carica istituzionale. Ci hai lasciati, lo hai fatto nell'esercizio delle tue funzioni e la cosa mi sconvolge ancora di più".

«Ti ho salutato in ospedale portandomi via un nodo alla gola, parteciperò al tuo ultimo saluto con tutti gli altri Sindaci, lo farò indossando la fascia tricolore come si conviene per i grandi uomini, perché, al di là delle istituzioni, eri un grande. Eri soprattutto un grande amico. Mi mancherai molto Peppe, che la terra ti sia lieve». Già ieri il capo dell’amministrazione di Mugnano Luigi Sarnataro aveva lanciato la proposta di intitolare a Salatiello la nuova ala del consorzio cimiteriale Mugnano-Calvizzano appena inaugurata. Il sindaco di Villaricca ha così ricordato Salatiello: "Siamo tutti sconvolti per la morte del caro sindaco di Calvizzano Giuseppe Salatiello mio amico personale. Sono sempre molto riservata per quanto concerne l'esprimere i miei sentimenti più intimi, ma stavolta non posso esimermi dal farlo: Peppe ha rappresentato la comunità di Calvizzano con passione, dedizione e dignità. Ai suoi familiari, agli amici e ai cittadini tutti rivolgo le mie più sentite condoglianze. Peppe mancherai a tutti" ha concluso Rosaria Punzo.

27/07/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.289 Anno 14
LUNEDÌ , 16 ottobre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube