MARTEDÌ , 17 ottobre 2017
Flash News 24
Flash
L'EPISODIO CRIMINALE
Brutta notizia per un giocatore del Napoli, malviventi rubano gioielli alla famiglia
di REDAZIONE

INTERNAPOLI. Paura per la famiglia del calciatore del Napoli Camilo Zuniga. La matrigna dell'esterno azzurro è stata infatti rapinata, picchiata ed imbavagliata, insieme ai suoi due figli di 17 e 14 anni, in un appartamento di Chigorodó in Colombia. Come riportato da NapoliToday il comandante della polizia di Urabá, il colonnello Luis Eduardo Soler, ha rivelato al quotidiano El Colombiano di Medellin che i malviventi hanno portato via dall'abitazione oggetti e gioielli per un valore di 3700 dollari. Zuniga, rientrato al Napoli dopo il prestito al Watford e ora in attesa di una nuova cessione, non ha rilasciato dichiarazioni su quanto accaduto ai suoi familiari.



31/07/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.290 Anno 14
MARTEDÌ , 17 ottobre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube