GIOVEDÌ , 19 ottobre 2017
Flash News 24
Flash
LA CONSEGNA DELL'OPERA
Marano. Compagnia dei carabinieri pronta all'inaugurazione: in arrivo importanti novità per tutta l'area nord
di REDAZIONE
compagnia carabinieri marano

MARANO. Manca davvero poco al taglio del nastro della nuova sede della Compagnia dei carabinieri in via Salvatore Nuvoletta. Entro settembre infatti, arriveranno la trentina di uomini che presidieranno il territorio oltre al capitano designato, Gabriele Lo Conte 32 anni, al momento in servizio a Cantù. D’altronde, con la convenzione firmata di recente dal commissario straordinario del Comune Antonio Reppucci e il prefetto di Napoli Carmela Pagano, l’elevazione da Tenenza (ora situata in via Lazio a pochi metri dal nuovo edificio e guidata dal tenente Francesco Tessitore) a Compagnia è cosa fatta. La nuova struttura di via Salvatore Nuvoletta, già collaudata, come prevede il contratto, è stata ceduta dal Comune all’Arma dei Carabinieri in comodato d’uso gratuito per i prossimi trent’anni. Non solo, è stato anche specificato come gli oneri di manutenzione straordinaria dell’edificio debbano essere a carico dell’Ente comunale, così come la fornitura delle utenze del gas, dell’illuminazione, rete elettrica e telefono. Gli interventi di natura ordinaria, invece, saranno a carico del Ministero dell’Interno. A realizzare i lavori, partiti nel 2011, le ditte napoletane Cdm costruzioni e Ima Edile srl, costituitesi in Ati, Associazione Temporanea di Impresa. L’edificio, largo 2135 mq, costituito da 44 vani e 52 vani accessori oltre 2 celle e altre 3 celle accessorie, vedrà, è costato circa 3 milioni di euro in parte attinti dalla Cassa Depositi e Prestiti.


Con la nuova Compagnia dei Carabinieri di Marano, ci sarà una diversa ripartizione dal punto di vista territoriale. La struttura di via Salvatore Nuvoletta sarà competente per le città di Marano ovviamente, Calvizzano, Villaricca, Melito e Mugnano. Alla Compagnia di Giugliano di via dell’Acquario attualmente diretta dal capitano Antonio De Lise resterà la città di Giugliano, la fascia costiera, il territorio di Sant’Antimo e a quanto pare alcuni comuni ora sotto la giurisdizione della Compagnia di Casoria. In attesa dell’inaugurazione, il commissario straordinario Antonio Reppucci non nasconde la sua soddisfazione, mista a fiducia, per il miglioramento del controllo del territorio che potrà portare la nuova Compagnia. «Ci sarà una maggiore capillarità nel presidio del territorio, una presenza maggiore e stringente. In questo modo lo Stato potrà dimostrare che è presente e che può stare dalla parte della gente».

11/08/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.292 Anno 14
GIOVEDÌ , 19 ottobre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube