MARTEDÌ , 21 novembre 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Fu sorpreso con 950 monete da 2 euro false, scarcerato noto commerciante di Villaricca
di Antonio Mangione

VILLARICCA. Finì in carcere ad inizio agosto con l'accusa di spendita e detenzione di monete false, dopo tre settimane viene scarcerato. Si tratta del villaricchese Domenico Ciccarelli (difeso dagli avvocati Pasquale e Nunzio Mallardo), per cui il tribunale del Riesame di Napoli, Ottava Sezione Feriale, ha applicato la misura dell'obbligo di dimora al posto della custodia in carcere accogliendo la tesi degli avvocati difensori. Ciccarelli fu arrestato insieme ad un complice, tutt'ora detenuto, ed altre due persone che furono denunciate dai carabinieri di Fuorigrotta. Ciccarelli fu sorpreso in possesso di 950 monete false da 2 euro contenute in due buste. Pare che le monete fossero destinate alla cassa di una gelateria di Napoli.



19/08/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.325 Anno 14
MARTEDÌ , 21 novembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube