SABATO , 18 novembre 2017
Flash News 24
Flash
LA DECISIONE
Marano. Sorpresi a scaricare i rifiuti in strada, licenziati due dipendenti della ditta
di Antonio Sabbatino
marano dipendenti rifiuti licenziati

MARANO. Erano stati sorpresi dalle telecamere a sversare rifiuti in via Giordano Bruno fuori orario e dove non si poteva: licenziati. Si conclude così la vicenda dei due operai maranesi della Teknoservice, ditta attualmente in servizio in città ma che sarà sostituita in autunno dalla Teckra, che a metà luglio a bordo di uno dei camion aziendali avevano raggiunto la frazione di San Rocco e sversato materiale ingombrante. I due pensavano di averla fatta franca ma una telecamera presente sul posto li aveva ritratti, facendo scattare l’indagine interna della ditta e del Comune. Quella notte era c’era anche un terzo netturbino, che però non ha ricevuto nelle scorse ore la lettera di licenziamento come gli altri due ma è stato solo sospeso perché si sarebbe allontanato da via Giordano Bruno prima che avvenisse lo scarico dei materiali. Probabile che entrambi i licenziati facciano ricorso al giudice del lavoro.



25/08/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.322 Anno 14
SABATO , 18 novembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube