SABATO , 18 novembre 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Qualiano. Via Camaldoli e via Ripuaria sono allagate, ma per il sindaco è tutto sotto controllo
di Antonio Sabbatino

QUALIANO. Black out sui territori di Villaricca e Qualiano a causa del maltempo che si sta abbattendo sulla Campania. A Qualiano, nella zona chiamata “Ponte e Surriento’’, l’acquazzone ha completamente allagato il posto. Addirittura, spiega una residente, «una ragazza è rimasta intrappolata in auto e abbiamo dovuto chiamare ripetutamente i carabinieri e il 115», poi la donna è stata soccorsa ed aiutata. «Per oltre mezzora siamo rimasti senza corrente» raccontano altri cittadini del posto. Il primo cittadino qualianese Ludovico De Luca fa sapere sulla sua pagina facebook che «con le forze dell'ordine e qualche consigliere comunale volontario, stiamo monitorando il territorio dalle ore 02,00. Certo è che la pioggia di stanotte ha messo a dura prova il nostro sistema fognario ma, a parte lo spavento generale e qualche tombino saltato sulla Via Ripuaria, non ci risultano danni a cose o a persone. È evidente che la prevenzione fatta ha dato i suoi frutti. Le scuole, ad eccezione della Don Bosco, per la quale l'assessore Valentina Biancaccio, unitamente alla ditta della manutenzione, sta facendo un sopralluogo, e le altre strutture non hanno riportato nessun danno. Eventuali segnalazioni possono essere fatte sulla casella di posta elettronica del Comune o anche sulla mia sindaco@comune.qualiano.na.it» Tante le segnalazioni dei cittadini inviate al primo cittadino. Luisa scrive: «Stanotte il ponte (di “Surriento’’ ndr.) era completamente sommerso. Siamo stati svegliati dalla grandine e dalle grida d aiuto...esattamente all’altezza della casa cantoniera un auto mini Cooper era completamente bloccata e l acqua era entrata nell’ abitacolo...non lo so dove ho trovato il coraggio di tirare fuori quella persona completamente terrorizzata...sono passate alte decine di aiuto nei dintorni e nessuno ha mosso un dito oltre che ad un controllo del territorio ci vorrebbe un controllo di coscienza dei cittadini qualianesi». Carmela: «Io stanotte alle 2.30 insieme a mio marito abbiamo evitato un disastro giù al famoso pozzo notte da incubo sotto la grandine e la tempesta che si e abbattuta le chiedo un intervento urgente perché ci sono problemi gravi è sinceramente l'inverno e lungo». Raffaella ed Angela chiedono al sindaco di intervenire «in via Ripuaria, che ha bisogno di aiuto. Vanno ripuliti i canali di scoli che sono ostruiti dalla vegetazione». Situazione difficile anche in via Camaldoli oltre che nella stessa via Ripuaria, dove la strada è allagata e anche alcuni inquilini si sono trovati a tu per tu con l'acqua. Discorso simile in alcune zone di Villaricca, con i cittadini hanno segnalato un stop all’erogazione della corrente. In via Marchesella ed anche in via Bologna e via Primavera, a Villaricca Due, allagati scantinati e auto danneggiate dalla pioggia.



11/09/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.322 Anno 14
SABATO , 18 novembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube