MERCOLEDÌ , 20 settembre 2017
Flash News 24
Flash
LA DECISIONE
Chalet Ciro, aveva ragione il proprietario e torto il Comune di Napoli
di Alessio Esposito

NAPOLI. Lo scorso giugno fu presentata domanda per la riduzione di spazio -da 110 metri a 20- dello storico Chalet Ciro. I provvedimenti di Palazzo San Giacomo sono però stati sospesi in quanto il Tribunale amministrativo ha accolto in via cautelare la domanda presentata a giugno dallo storico chalet del Lungomare. Una decisione sconfessata ieri dai giudici amministrativi.

I giudici censurano fortemente il diniego del Municipio ai tavolini «motivato dall'applicazione del “Regolamento dei chioschi su suolo pubblico” che stabilisce un limite di 20 metri quadrati relativo alla superficie concedibile», ritenendo «meritevole di considerazione la censura attinente alla non applicabilità del suddetto regolamento alla fattispecie odierna, vista la consistenza della struttura adibita a ristorazione, circa 109 metri quadrati di superficie dalla Chalet Ciro srl».

13/09/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.263 Anno 14
MERCOLEDÌ , 20 settembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube