LUNEDÌ , 20 novembre 2017
Flash News 24
Flash
RAPINAVA I PASSANTI CON BOTTIGLIE DI VETRO FRANTUMATE
Era il terrore degli anziani e degli adolescenti, arrestato 18enne marocchino nel Vesuviano
di Alessio Esposito

SAN GIUSEPPE VESUVIANO. Aggrediva adolescenti e persone anziane con bottiglie frantumate per rapinarle. I poliziotti si San Giuseppe Vesuviano hanno arrestato Helabati Hassan, marocchino da dieci giorni maggiorenne divenuto terrore delle vittime in questione.
Insieme a lui agivano anche dei complice -tutt'ora ricercati- che usavano le medesime armi. La squadra anticrimine del commissariato di San Giuseppe Vesuviano coordinata dal nuovo dirigente, Domenico Avallone, ha ricostruito passo, passo, le aggressioni identificando il giovane nordafricano che nel frattempo si era riparato in Marocco.


Su di lui pendeva un mandato di cattura emesso da Tribunale dei minori di Napoli. Rientrato in Italia è stato arrestato a Striano dopo una rocambolesca cattura e associato alla casa circondariale di Nisida.

13/09/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.324 Anno 14
LUNEDÌ , 20 novembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube