MARTEDÌ , 17 ottobre 2017
Flash News 24
Flash
IL CASO
Qualiano. Voragine di via De Gasperi, l'opposizione torna all'attacco: «Vergognoso quello che è successo»
di REDAZIONE

QUALIANO. E’ a dir poco vergognoso cio’ che sta accadendo a Qualiano e che ha reso il nostro paese un esempio di malgoverno per tutta la nostra nazione. Non sono bastate neanche le bugie e la figuraccia del nostro Sindaco Ludovico De luca il quale di fronte alle telecamere di “ Striscia La Notizia” aveva avuto l’ardire di dichiarare che avrebbe risolto di il e tutto entro la scorsa primavera .
Dopo quasi ottocento giorni dal disastroso crollo di Via De Gasperi il Comune di Qualiano è costretto a revocare la gara per la messa in sicurezza dell’area attorno alla voragine. Infatti con determinazione dell’Ufficio tecnico n. 326 del 6/9/217 si è provveduto ad annullare la gara per evidenti errori nella formulazione del progetto.
“E meno male che si trattava soltanto di un “mini progetto” per la sola messa in sicurezza! Con questo Sindaco incapace ed arrogante il paese e andato definitivamente a rotoli con commercio al tappeto ed il dissesto finanziario ormai alle porte.
Senza maggioranza in consiglio comunale De Luca prova ad arrampicarsi sugli specchi ed ha avuto addirittura l’ardire di organizzare per sabato 16 settembre in Villa Comunale un gran gala’ con tanto di tavoli riservati per autocelebrare le sue gaffe e le sue bugie. Noi abbiamo rifiutato l’invito, in segno di solidarietà verso gli abitanti del centro storico ,speriamo che i cittadini di Qualiano facciano lo stesso".

Comunicato Stampa



14/09/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.290 Anno 14
MARTEDÌ , 17 ottobre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube