SABATO , 16 dicembre 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Violenza nel centro accoglienza a Qualiano, immigrato nigeriano manda all'ospedale 4 operatori
di REDAZIONE

QUALIANO. Violenza in una struttura di accoglienza per migranti. I carabinieri di Qualiano, diretti dal maresciallo Pasquale Bilancio, hanno arrestato per lesioni aggravate, violenza privata Ofudje Okasgbare Felix poiche’, ospite presso suddetta struttura di accoglienza immigrati per futili motivi circa la gestione degli ambienti comuni, aggrediva violentemente 4 operatori procurando loro lesioni. L'uomo, introdottosi all’interno degli uffici amministrativi, lamentava che gli operatori avessero spostato, senza il suo permesso, alcuni suoi effetti personali che lo stesso aveva accantonato su di un terrazzo andando ad occludere i canali di scarico delle acque reflue. Il nigeriano ora è a Poggioreale.



15/09/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.350 Anno 14
SABATO , 16 dicembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube