SABATO , 16 dicembre 2017
Flash News 24
Flash
LA DECISIONE
Il sindaco di Sant'Antimo dona lo stipendio ai bisognosi, contribuiti fino a mille euro
di REDAZIONE
sant'antimo sindaco rinuncia stipendio bisognosi

SANT'ANTIMO. Via libera alla devoluzione di parte dello stipendio del sindaco alle fasce bisognose del territorio. Con una proposta avanzata dal primo cittadino Aurelio Russo subito dopo la vittoria delle elezioni, il consiglio comunale ratifica il “Regolamento per la concessione di interventi economici’’, con un importo massimo del contributo straordinario pari a 1000 euro, “a favore di singoli e di nuclei familiari che non dispongono di redditi sufficienti o adeguati a soddisfare i bisogni fondamentali’’, con un Isee che non dovrà superare i 6000 euro anni. La misura sarà sino alla scadenza del mandato del sindaco Aurelio Russo ed è rivolto a: famiglie bisognose e alunni bisognosi, con i dirigenti scolastici che segnaleranno chi maggiormente ha bisogno di ricevere il contributo, anziani che vivono soli i casa, con i fondi garantiti per un massimo di 6 mesi, famiglie in difficoltà con minori, minorenni e maggiorenni sino a 25 anni d’età disoccupati o provenienti da famiglie con un caso grave di violenza familiare. E ancora: vedove divorziate o disoccupate e per quei centri della terza età e parrocchie. Nella ripartizione dei 1000 destinati a questo fondo di solidarietà, 100 euro saranno erogati per un componente singolo; 150 euro per un nucleo familiare composto da 2 persone; 200 euro per un nucleo familiare di 3 persone, 250 euro per un nucleo familiare di 4 persone e 300 euro per un nucleo familiare di oltre 4 persone. Il contributo potrà essere erogato per un massimo di 4 mesi tranne che per disposizioni diverse e questi soldi devoluti e presi dall’indennità di sindaco serviranno per: spese di affitto, ripristino utenze domestiche, contributi emergenze abitative. Le richieste dovranno essere inoltrate agli Uffici Servizi Sociali del Comune.



21/09/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.350 Anno 14
SABATO , 16 dicembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube