GIOVEDÌ , 14 dicembre 2017
Flash News 24
Flash
L'ANNUNCIO DEL SINDACO ALLA PRESENTAZIONE DEL CALENDARIO
Brutta notizia per la Festa del Sacro Cuore, Sarnataro: «Dovremo spostare lo spettacolo pirotecnico»
di Ilenia Russomanno
sacro cuore festa mugnano spettacolo pirotecnico

MUGNANO. Stamane il sindaco Luigi Sarnataro e l’assessore agli eventi Dario Palumbo hanno reso noto il programma dei festeggiamenti per la tradizionale festa del Sacro Cuore di Gesù. Gli esponenti della giunta hanno tenuto a precisare che le decisioni in merito agli artisti presenti, quest’anno alle serate dedicate al concerto e la diversa ubicazione del palco rispetto agli altri anni, sono state dettate dalle mutate leggi sulla sicurezza a seguito dei tragici eventi di Torino. Inoltre, il sindaco ha sottolineato che il budget fissato per la festa resta sotto la soglia dei 40.000 euro come lo scorso anno poichè il contributo stanziato dalla Regione non si somma a questo. Infatti buona parte sarà impiegata per le spese di sicurezza che prevedono, oltre alle commissioni di vigilanza, anche le barriere new jersey antiterrorismo. Prevista anche l’istallazione di bagni chimici.


L’assessore agli eventi Palumbo ha elencato il programma della settimana del Sacro Cuore, che inizierà giovedì 12 ottobre con il rito religioso e la discesa della statua. La giornata di venerdì 13 prevede l’esibizione presso Piazza Municipio delle scuole di ballo del territorio, che si concluderà con l’imitatore e cabarettista napoletano Enzo Nicolò. Sabato 14 Piazza Municipio ospiterà la terza edizione di “Cuore di notte”, condotta da Michele Chianese ed Emanuela Giordano. La serata sarà animata dalle band emergenti del territorio mugnanese, tra cui i Samurai Jay che hanno già raggiunto migliaia di visualizzazioni su You Tube. Novità di quest’anno sarà il trenino turistico previsto per una delle due giornate di venerdì o sabato. La giornata di domenica sarà invece riservata alla processione religiosa che osserverà lo stesso percorso dello scorso anno, mentre lunedì resta il giorno riservato alle esibizioni a cura delle suore del Sacro Cuore.

Martedì 17 si svolgerà il tradizionale spettacolo pirotecnico dedicato alla memoria dei fuochisti scomparsi tragicamente qualche anno fa, previsto intorno alle ore 23.00. Non sono ancora noti i nomi dei fuochisti che prenderanno parte allo spettacolo. “Oltre alle tante novità, però, devo anche dare una notizia negativa, probabilmente questo sarà l’ultimo anno in cui siamo riusciti a garantire lo svolgimento del tradizionale spettacolo pirotecnico - ha dichiarato il sindaco – una nuova legge regionale sancisce la presenza di un distributore di carburante vicino l’area di sparo, pertanto dovremo trovare un’aria più adeguata e soprattutto rendere lo spettacolo meno sonoro e che si concentri più sull’arte visiva”.

Le giornate di mercoledì e giovedì all'insegna dei concerti che quest’anno si terranno nello spiazzale Cesare Pavese. Mercoledì sarà dedicata sul tema dell’integrazione con la presenza sul palco di ospiti dei centri di accoglienza, si esibiranno i Foja, gruppo musicale folk-rock napoletano di rilevanza nazionale. Rosario Miraggio terrà il concerto neomelodico giovedì, per il quale è già prevista la presenza di migliaia di spettatori di tutto il sud Italia, che chiuderà la settimana dei festeggiamenti.

25/09/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.348 Anno 14
GIOVEDÌ , 14 dicembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube