DOMENICA , 22 ottobre 2017
Flash News 24
Flash
LE REAZIONI
«Non ho nulla da temere, è solo fango su di me». La reazione del sindaco De Luca all'indagine sul voto di scambio
di Antonio Sabbatino

QUALIANO. Si mostra tranquillo il sindaco Ludovico De Luca in merito alla notizia di un’indagine a suo carico per presunto voto di scambio. E già annuncia che, almeno al momento, andrà avanti con la sua azione amministrativa. «La stampa – commenta il primo cittadino ad InterNapoli.it – ne sa più di me. Da quattro anni faccio il sindaco e, puntualmente, si ripropone questa storia. Io faccio il sindaco e continuerò a fare il sindaco. Io non ho nulla da temere. Chi deve temere temesse. Vorrei sapere dove sarebbe successo questo, ma so che non ho fatto niente. Voglio ricordare di avere avuto un avviso di garanzia a sulla questione dell’area del mercato rionale da sequestrare e un altro avviso di garanzia sui lavori al rione Crocelle. In entrambi i casi, c’è stata per me l’archiviazione». De Luca poi


aggiunge: «Se avessi dovuto dar credito a tutto quello che hanno detto sul mio conto in questi anni di consiliatura, avrebbero dovuto arrestarmi due giorni dopo il mio insediamento. Invece, vado a avanti a lavorare. Sono e resto a disposizione della magistratura e dei cittadini per ogni chiarimento».

28/09/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.295 Anno 14
DOMENICA , 22 ottobre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube