SABATO , 16 dicembre 2017
Flash News 24
Flash
LA POSSIBILE SVOLTA
Si riaccendono le speranze per trovare Denise Pipitone: la Procura ci prova. Determinante una foto
di Matteo Giuliani

ITALIA. La procura della Repubblica di Marsala ha riaperto il caso sulla scomparsa della piccola Denise Pipitone, avvenuta nel 2004 a Mazara del Vallo. La pubblicazione di una foto di una ragazzina nel programma di Raitre "Chi l'ha visto?" ha fatto crescere nuovamente le speranze della madre di Denise di ritrovarla. La procura ha disposto l'analisi delle impronte digitali della bimba che potrebbero "nascondere" ancora tracce del Dna. Potrebbe essere la svolta tanto attesa dalla famiglia della bambina.


Piera Maggio nel corso della trasmissione ha mostrato una foto a "Chi l'ha visto" di una ragazzina che potrebbe essere sua figlia, ma allo stesso tempo dice che non si illude. "Non perdo le speranze" ha però affermato. Insieme al suo avvocato Giacomo Frazzitta ha chiesto che vengano condotte nuove analisi e ha ottenuto la riapertura del caso, nello specifico accertamenti che mirano ad accertare la possibile presenza di Denise in qualche luogo o su qualche auto dopo il sequestro.

12/10/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.350 Anno 14
SABATO , 16 dicembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube