SABATO , 16 dicembre 2017
Flash News 24
Flash
LO SCANDALO
Diffondono video di sesso a scuola su snapchat: sospesi cinque studenti in una scuola americana
di Matteo Giuliani

INTERNAPOLI. Hanno ripreso alcuni compagni di scuola che stavano facendo sesso nei bagni dell'istituto e hanno deciso di pubblicare il video su Snapchat, il social più amato dai teenager di tutto il mondo. Per questo motivo, cinque studenti coinvolti nella vicenda, sono stati sospesi dal preside di un istituto di Indianapolis (Stati Uniti).


La notizia è riportata da alcuni media locali. Lo scandalo è scoppiato in seguito alla denuncia di uno studente che aveva visto quel video sul social e aveva riferito l'accaduto ai vertici della Carpe Diem Innovative School Northwest. I cinque studenti sospesi sono i due immortalati nel video e altri tre che hanno poi diffuso quelle immagini su Snapchat. Intanto, i genitori sono scandalizzati dopo l'accaduto e alcuni di loro starebbero pensando di ritirare i figli dalla scuola.

12/10/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.350 Anno 14
SABATO , 16 dicembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube