SABATO , 16 dicembre 2017
Flash News 24
Flash
CRONACA
Attimi di terrore in stazione. Mamma scende dal treno per timbrare il biglietto ma il convoglio riparte col figlio di un anno.
di Matteo Giuliani

ITALIA. La mamma è scesa dal treno per convalidare il biglietto, lasciando il figlio di un anno sul convoglio che è ripartito prima che lei potesse risalire. E' successo verso le 19.30 di ieri alla stazione di Crespellano, nel Bolognese, dove sono intervenuti i Carabinieri per risolvere la situazione di 'emergenza'. La giovane mamma, resasi conto che il bambino era rimasto da solo sul vagone, ha iniziato a urlare e a correre pericolosamente sulla banchina per tentare di fermare il treno che si stava allontanando. Ricevuta la segnalazione, i Carabinieri di Zola Predosa si sono diretti presso la stazione ferroviaria di Ponte Ronca e hanno intercettato il treno, il cui personale era stato nel frattempo avvisato dagli operatori della centrale operativa del 112. Pochi minuti dopo gli stessi militari hanno così preso il bambino e l'hanno riaffidato alla madre.



12/10/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.350 Anno 14
SABATO , 16 dicembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube