DOMENICA , 19 novembre 2017
Flash News 24
Flash
IL CASO
Tragedia sfiorata a Sant'Antimo, controlli nel sottosuolo dopo il caso di via Giannangeli
di REDAZIONE

SANT'ANTIMO. Si attiva la politica a San'Antimo dopo lo sgombero della palazzina dei civici 25, 27, 29, 31 e 35 di via Giannangeli in Sant'Antimo. La decisione è stata presa dall'Amministrazione ed eseguita dalla Polizia Locale e dalla Protezione Civile di Sant'Antimo, col supporto dei Vigili del fuoco di Napoli, per la salvaguardia della pubblica e privata incolumità, dopo che è stata constatata la presenza di numerose lesioni nelle strutture portanti, avvallamenti e fessure. Si è quindi provveduto a collocare le famiglie residenti in apposite strutture ricettive del territorio e a mettere in sicurezza lo stabile, in attesa di urgenti interventi di ripristino, non potendosi escludere un aggravamento dello stato dei luoghi.
"Questa Amministrazione, nella persona del Sindaco, ha già attivato gli uffici competenti al fine di valutare la fattibilità di uno studio idrogeologico di tutto il territorio, della rete fognaria e di una mappa aggiornata delle cavità presenti in Sant'Antimo - ha fatto sapere il sindaco Aurelio Russo attraverso un comunicato - L'indirizzo peraltro condiviso da una parte dell'opposizione, in particolare dal Consigliere Giuseppe Italia, che ha presentato una mozione al Consiglio Comunale in merito alla questione".


Lo stesso Giuseppe italia ha dichiarato: "Il gruppo demA/Agorà ha presentato una mozione a firma del proprio consigliere Avv. Giuseppe Italia, in pieno spirito collaborativo, allo scopo di realizzare: una videoispezione del sistema fognario; un censimento di tutte le cavità sotterranee del territorio; infine, ove necessario, provvedere ad un contributo per le famiglie colpite dallo sgombero".

01/11/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.323 Anno 14
DOMENICA , 19 novembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube