DOMENICA , 19 novembre 2017
Flash News 24
Flash
POLITICA
Crollo a Sant'Antimo, il centrodestra: «Stop al protagonismo: affrontiamo il problema e aiutiamo le famiglie»
di REDAZIONE
crollo sant'antimo chiariello

SANT'ANTIMO. Poco fa si è verificato un cedimento in via Giannageli dove nei scorsi giorni erano state sgomberate alcune famiglie. Sul posto forze dell'ordine e ambulanze per i soccorsi. Per fortuna l'abitazione dove è avvenuto il cedimento era stata sgomberata nei giorni scorsi. "Sono stato accusato di sciacallaggio e di allarmismo come parte dell'opposizione non si era rassegnata: . Si pensa sempre alla politica e mettersi le medaglie sul petto. Venga qui chi ha la responsabilità di ciò che è successo" ha dichiarato il consigliere comunale Corrado Chiariello. "Già 37 anni fa è stato rilevato in anche questa zona molte cavità anche in conferenza capigruppi mi hanno smentito. Questa zona è pericolosa per cui approcciamoci con senso di respnsabilità nei confronti del problema. Non ci siamo e vogliamo affrontare il problema, dimenticassero il protagonismo. Noi vogliamo fare gli interessi della comunità" conclude il consigliere.


Individuare tempestivamente una adeguata sistemazione dei nuclei familiari sgomberati dagli immobili pericolanti di via Giannangeli; utilizzare gli immobili acquisiti al patrimonio comunale disponibile destinandoli ad edilizia residenziale sociale da consegnare come alloggi abitativi agli sfollati; prevedere, in una logica di perequazione abitativa (L.R. 16/2014), la possibilità di trasferirne la proprietà in termini di indennizzo ai proprietari disponibili alla cessione dei loro appartamenti al Comune e a sostenere le necessarie opere di adeguamento abitativo. Sono queste alcune delle proposte presentate nella Conferenza dei Capigruppo del Comune di Sant’Antimo dai Capigruppo di centrodestra. “La gravità della situazione che sta emergendo, visti i crolli di queste ore e le stringenti necessità delle numerose famiglie sgomberate – sottolineano gli esponenti di centrodestra – richiedono interventi coraggiosi, concreti perché nessuno resti senza casa”. “Dobbiamo dare una risposta immediata ai nostri concittadini e riteniamo che con questa soluzione il Comune non solo potrà garantire un diritto fondamentale alle famiglie sgomberate ma avrà finalmente la possibilità di avviare un’operazione di recupero e valorizzazione urbanistica ambientale in un'area urbana vetusta e priva di servizi", concludono i Capigruppo di centrodestra.

03/11/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.323 Anno 14
DOMENICA , 19 novembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube