DOMENICA , 19 novembre 2017
Flash News 24
Flash
POLITICA
Secondo rimpasto di giunta a Mugnano, pioggia di critiche dall'opposizione
di REDAZIONE
mugnano politica deleghe

MUGNANO. La secondo rimodulazione delle deleghe degli assessori, decreta in meno di 6 giorni, ha attirato le critiche degli esponenti dell'intera minoranza. A colpire la loro attenzione è stata la facilità con la quale il sindaco Luigi Sarnataro ha deciso le modifiche all'esecutivo. “Il sindaco è diventato un pupazzo in mano ai consiglieri e a suoi assessori: chi grida di più viene accontentato. Hanno urlato 13 consiglieri e Sarnataro ha tolto delle deleghe a Dario Palumbo, dopo 4 giorni il consigliere Ciro Terribile si lamenta e lo stesso assessore riceve 2 nuove deleghe. - ha sostenuto il consigliere dell'Udc Ezio Micillo - Tutto ciò non tiene conto delle competenze del singolo ma ormai il sindaco pensa solo a mantenere la sua poltrona accontentando coloro che minacciano di lasciare la maggioranza. Ormai quest'amministrazione è diventata una barzelletta a cui nessuno ride, anzi crea solo disagi ai mugnanesi". Umberto Zucconelli, capogruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle, prevede un difficile futuro per quest'amministrazione: "Se in pochi giorni vi sono stati due rimpasti è evidente che in gioco non è l'interesse dei mugnanesi ma il tentativo di tenere insieme una maggioranza spartendo le poltrone, ma a furia di tirare la corda prima o poi si spezzerà" .


Il consigliere Genny Santopaolo critica l'operato dell'esecutivo e della fascia tricolore: "Non parlerei di rimpasto, perché in quel caso avrebbero dovuto procedere ad una vera e propria verifica dell’operato dei vari assessori. Verifica che avrebbe portato ad un azzeramento della giunta nella sua totalità, visto che ad oggi, nulla è stato prodotto, i punti del programma disattesi nel loro complesso, solo promesse per il futuro e spot a sensazione. - conclude l'esponente di Centro Democratico - In questo caso parlerei più di ridistribuzione delle deleghe al fine di lasciare intatto lo status quo, per evitare ulteriori mal di pancia e qualche fuga in avanti".

10/11/2017
Inserisci un commento utilizzando l'account di InterNapoli.it
Nome Utente
Password
 
 
Più Letti

Dal 2000 è il primo quotidiano on-line dell'area nord di Napoli, fondato da Aniello Di Nardo
a cura di:

Edizione N.323 Anno 14
DOMENICA , 19 novembre 2017
Registrazione al Tribunale di Napoli Nr.98 del 26/10/2004
Direttore responsabile: Sergio Pacilio
Contatti:
Via San Francesco a Patria, 47 (1° Piano)
80014 - Giugliano in Campania (NA)
Tel./Fax. (clicca qui)
E-mail: redazione@internapoli.it
Facebook
Twitter
iOS App
Android App
Google Plus
Flipboard
YouTube